Teodora di Grecia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Principessa Teodora
Theodora of Greece.jpg
Margravia di Baden
In carica 17 agosto 1931 – 27 ottobre 1963
Nascita Corfù, regno di Grecia, 13 maggio 1906
Morte Büdingen, Germania Ovest, 16 ottobre 1969
Casa reale Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Padre Andrea di Grecia
Madre Alice di Battenberg
Consorte Berthold, Margravio di Baden
Figli Principessa Margarita di Baden
Maximilian, margravio di Baden
prince Ludwig Wilhelm

Principessa Teodora di Grecia e Danimarca (greco: Πριγκίπισσα Θεοδώρα της Ελλάδας και Δανίας; Corfù, 13 maggio 1906Büdingen, 16 ottobre 1969) è stata la secondogenita del principe Andrea di Grecia e Danimarca e della principessa Alice di Battenberg. Nacque nell'isola greca di Corfù.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Teodora era una delle sorelle del principe Filippo, duca di Edimburgo, in precedenza principe Filippo di Grecia e Danimarca, marito e consorte di Elizabetta II. Teodora aveva anche tre sorelle: Margarita, Principessa di Hohenlohe-Langenburg, Cecilia, Granduchessa Ereditaria d'Assia e del Reno e Sofia, Principessa Giorgio di Hannover.

Matrimonio e figli[modifica | modifica sorgente]

Teodora sposò Berthold, margravio di Baden, il 17 agosto 1931 al Neues Schloß, Baden-Baden, in Germania. Hanno avuto tre figli:

  • Principessa Margherita Alice di Baden (14 luglio 1932) sposata, civilmente, a Salem il 5 giugno 1957 e religiosamente il 6 giugno 1957 il principe Tomislavo Karađorđević e ebbero figli, hanno divorziato nel 1981.
  • Massimiliano Andrea, Margravio di Baden (3 luglio 1933)
  • Principe Luigi Guglielmo di Baden (16 marzo 1937)sposò civilmente in Salem il 21 settembre 1967 e religiosamente in Wald Bassa Austria, il 21 ottobre 1967 la principessa Anna Maria (Marianne) Henrietta Eleonora Gobertina di Auersperg- Breunner (15 dicembre 1943), ed ha avuto tre figli.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Teodora morì il 16 ottobre 1969 a Büdingen, Germania , essendo sopravvissuto il marito di sei anni. Sua madre, la principessa Alice, le sopravvisse di cinque settimane, morì il 5 dicembre 1969.

Titoli e stili[modifica | modifica sorgente]

  • 13 maggio 1906 - 17 agosto 1931: Sua Altezza Reale Principessa Teodora di Grecia e Danimarca
  • 17 agosto 1931 - 27 ottobre 1963: Sua Altezza Reale La Margravia di Baden
  • 27 ottobre 1963 - 16 ottobre 1969: Sua Altezza Reale La Margravia Madre di Baden

Antenati[modifica | modifica sorgente]

Principessa Teodora di Grecia e Danimarca Padre:
Andrea di Grecia
Nonno paterno:
Giorgio I di Grecia
Bisnonno paterno:
Cristiano IX di Danimarca
Trisnonno paterno:
Federico Guglielmo di Schleswig-Holstein-Sonderburg-Glücksburg
Trisnonna paterna:
Luisa Carolina d'Assia-Kassel
Bisnonna paterna:
Luisa d'Assia-Kassel
Trisnonno paterno:
Guglielmo d'Assia-Kassel
Trisnonna paterna:
Luisa Carlotta di Danimarca
Nonna paterna:
Olga Konstantinovna di Russia
Bisnonno paterno:
Konstantin Nikolaevič Romanov
Trisnonno paterno:
Nicola I di Russia
Trisnonna paterna:
Carlotta di Prussia
Bisnonna paterna:
Alessandra di Sassonia-Altenburg
Trisnonno paterno:
Giuseppe di Sassonia-Altenburg
Trisnonna paterna:
Amalia di Württemberg
Madre:
Alice di Battenberg
Nonno materno:
Luigi di Battenberg
Bisnonno materno:
Alessandro d'Assia
Trisnonno materno:
Luigi II d'Assia
Trisnonna materna:
Guglielmina di Baden
Bisnonna materna:
Julia von Hauke
Trisnonno materno:
Hans Moritz von Hauke
Trisnonna materna:
Sophie Lafontaine
Nonna materna:
Vittoria Alberta d'Assia
Bisnonno materno:
Luigi IV d'Assia
Trisnonno materno:
Carlo d'Assia
Trisnonna materna:
Elisabetta di Prussia
Bisnonna materna:
Alice d'Inghilterra
Trisnonno materno:
Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha
Trisnonna materna:
Regina Vittoria

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze greche[modifica | modifica sorgente]

Dama Gran Croce dell'Ordine di Sant'Olga e Santa Sofia - nastrino per uniforme ordinaria Dama Gran Croce dell'Ordine di Sant'Olga e Santa Sofia
Predecessore - TITOLARE -
Margravia consorte di Baden-Baden
Successore
Maria Luisa di Hannover 17 agosto 1931 – 27 ottobre 1963
Motivo della mancata successione:
Granducato abolito nel 1918
Valeria d'Austria