Teodora Comnena (1134-1183)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teodora Comnena e Gertrude di Sassonia, figlia dell'imperatore Lotario III (Dettaglio dal Babenberger Stammbaum, Convento di Klosterneuburg)

Teodora Comnena d'Austria (Costantinopoli, verso il 1134 – Vienna, 1183) è stata una principessa bizantina.

Era figlia di Andronico Comneno[1] e di Irene e nipote di Manuele I, imperatore bizantino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Teodora sposò nel 1148 Enrico II di Babenberg (11071177), già vedovo di Gertrude di Sassonia (†1143), che era fuggito a Costantinopoli dopo il fallimento della Seconda Crociata.

Ad Enrico II Teodora diede tre figli:


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andronico Comneno era figlio di Giovanni II Comneno e di Piroska d'Ungheria
  2. ^ Cawley C.; Austria in Foundation for Medieval Genealogy [1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

in lingua tedesca:

  • Komenen
  • Theodora Komnena in: Österreich-Lexikon von aeiou.

Controllo di autorità VIAF: 81074663