Tennis ai Giochi della I Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La finale del torneo singolare tra Boland e Kasdaglis

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della I Olimpiade.

Tennis alle
Olimpiadi di Atene 1896
Tennis pictogram.svg
Singolare   uomini
Doppio uomini

Il tennis fu uno degli eventi sportivi dei giochi della I Olimpiade, tenutasi ad Atene, nel 1896. Vennero disputate due gare, il torneo singolare e il doppio.

L'evento[modifica | modifica sorgente]

Strettamente riservati agli atleti uomini come per tutte le altre discipline di questa Olimpiade, i vari confronti vennero effettuati tra l'8 e l'11 aprile secondo il calendario gregoriano, tra il 27 e il 30 marzo secondo il calendario giuliano in vigore in Grecia in quel periodo. Le gare si svolsero nel velodromo Neo Phaliron e nei campi in erba del Tennis Club Atene, nei pressi del fiume Ilisso.

Sebbene il tennis fosse già uno degli sport più importanti e seguiti del XIX secolo, nessuno dei migliori giocatori del mondo partecipò al torneo di Atene, la maggior parte dei quali erano britannici, come Harold Mahony, Wilfred Baddeley e Joshua Pim, reduci dal torneo di Wimbledon.

John Pius Boland, che vinse le due discipline della manifestazione, si recò ad Atene per assistere ai Giochi olimpici solo come spettatore come aveva promesso al suo amico di Oxford, Constantinos Manos, che nel frattempo era diventato anche segretario del comitato organizzativo di Atene 1896. Questi, conoscendo la sua bravura nel tennis, lo inserì nella competizione riservata a questa disciplina. Non essendosi organizzato gareggiò all'inizio con scarpe di cuoio, e dovette acquistare sul posto il materiale necessario.

Al primo turno del singolare, Boland vinse contro Friedrich Traun, un promettente tennista proveniente da Amburgo, che era stato eliminato nella gara di atletica dei 100 metri piani. Boland poi sconfisse il greco-egiziano Dyonisios Kasdaglis in finale, battendolo 6-2 6-2.

Boland e Traun decisero di gareggiare insieme nel doppio, dove arrivarono in finale, battendo il greco Dimitrios Petrokokkinis e lo stesso Kasdaglis, dopo aver perso il primo set[1].

Nazioni partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Un totale di 13 atleti, provenienti da 6 nazioni, gareggiarono alle Olimpiadi di Atene nel tennis:

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Queste medaglie sono state assegnate retroattivamente dal Comitato Olimpico Internazionale. All'epoca i vincitori ricevettero una medaglia d'argento, mentre non ci furono premi per le posizioni successive.

Evento Gold medal.svg Oro Silver medal.svg Argento Bronze medal.svg Bronzo
Singolare
(dettagli)
Regno Unito John Pius Boland Grecia Dionysios Kasdaglis Grecia Konstantinos Paspatis
Ungheria Momcsilló Tapavicza
Doppio
(dettagli)
Regno Unito John Pius Boland
Germania Friedrich Traun
Egitto Dionysios Kasdaglis
Grecia Dimitrios Petrokokkinis
Australia Edwin Flack
Regno Unito George Stuart Robertson

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Nel successivo medagliere, sono illustrati i medagliati del doppio come componenti della Squadra mista, senza dunque indicare la reale provenienza degli atleti, come secondo il database olimpico[2]

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Squadra mista Squadra mista 1 1 1 3
2 Regno Unito Regno Unito 1 0 0 1
3 Grecia Grecia 0 1 1 2
4 Ungheria Ungheria 0 0 1 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gillmeister (1995), 23–24
  2. ^ DatabaseSports.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Tennis ai Giochi olimpici (Medaglie)

Atene 1896 | Parigi 1900 | Saint Louis 1904 | (Atene 1906) | Londra 1908 | Stoccolma 1912 | Anversa 1920 | Parigi 1924 | Città del Messico 1968 | Los Angeles 1984 | Seoul 1988 | Barcellona 1992 | Atlanta 1996 | Sydney 2000 | Atene 2004 | Pechino 2008 | Londra 2012