Tenia (fascia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moneta di Petelia; a sinistra Eracle con tenia sulla testa

Tenia (o tainia, ταινία) è un termine del greco antico che significa "fascia" o "nastro." Era usato per indicare la fascia che veniva posta in testa, e in particolare era usata come premio dei vincitori dei giochi. In latino, la parola è divenuta taenia e in italiano tenia che ha preso vari significati, dall'architettura alla zoologia. Espressione utilizzata nella forma "tainia" da Dan Brown nel primo capitolo del romanzo "INFERNO" (Mondadori 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]