Tendicollo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stecche in plastica
Vista inferiore di un colletto con stecche estraibili

Il tendicollo, (o bacchette per il colletto della camicia, chiamate anche balenette, ossicini, stecche, stecchette) è un dispositivo per mantenere la giusta curvatura del colletto della camicia.

Brevettato negli anni '50 [1] è costituito da una coppia di piccole stecche di forma rettangolare o trapezoidale da inserire nelle apposite tasche ricavate nella parte inferiore della vela (del colletto). Lo si realizza in vari materiali, anche pregiati (come argento, madreperla, osso di balena, corno, ma anche ottone, acciaio, plastica).

Le stecche devono essere rimosse prima di lavare la camicia in lavatrice, e reinserite dopo la stiratura. Le stecche da sostituire si possono acquistare nelle mercerie, ma data la grande varietà di forme e dimensioni può accadere di non trovare la misura adatta al proprio colletto.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da Giuseppe Tadonio, pittore, Cava dei Tirreni 1923 - Forlì 1996.
Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda