Ten Feet High

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ten Feet High
Artista Andrea Corr
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 giugno 2007
Durata 38 min : 41 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop rock
Etichetta Atlantic Records
Produttore Nellee Hooper
Registrazione Home Recordings

Ten Feet High è il primo album da solista di Andrea Corr.

Ad annunciare il titolo ufficiale dell'album è stato il sito ufficiale dei Corrs che smentiva così le voci che circolavano da diversi mesi, secondo cui il titolo sarebbe stato Present. A suggerire l’idea di chiamare l’album Ten Feet High è stato Gavin Friday dopo aver sentito Andrea eseguire l'omonima canzone.[1]

L'album è prodotto da Nellee Hooper (già produttore di Gwen Stefani, U2, Björk, Madonna), mentre Gavin Friday e Bono degli U2 sono i produttori esecutivi. L'uscita dell'album (pubblicato prima in Irlanda e Italia il 22 giugno e poi in tutta Europa il 25 giugno) è stata anticipata dal rilascio del primo singolo Shame On You (to keep my love from me) avvenuto il 18 giugno.

Ad eccezione di Take Me I'm Yours, cover del primo singolo della band inglese Squeeze,[2] tutte le canzoni sono scritte da Andrea: alcune di queste le aveva composte prima ancora che John Hughes le proponesse l’idea di realizzare un album da solista e di conseguenza erano originariamente pensate per essere utilizzate in un futuro album dei Corrs.[3]

Con Ten Feet High Andrea si distacca completamente dal sound caratteristico dei Corrs per poter esplorare nuovi generi, anche se è consapevole che così facendo molti fan dei Corrs non apprezzeranno.[4] Forse è anche questa una delle cause dello scarso successo dell'album. Le vendite non raggiungono le aspettative previste dalla casa discografica: Ten Feet High raggiunge posizioni molto basse nelle classifiche di Europa e Australia. La posizione più alta raggiunta è in Spagna dove riesce a posizionarsi nono nella Spanish Top 100 Albums Chart nella prima settimana.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le canzoni sono state scritte da Andrea Corr, eccetto Take Me I'm Yours, scritta da Chris Difford e Glenn Tilbrook.

  1. Hello Boys - 2:50
  2. Anybody There - 3:16
  3. Shame On You (to keep my love from me) - 3:57
  4. I Do - 2:04
  5. Ten Feet High - 3:21
  6. Champagne from a Straw - 3:34
  7. 24 Hours - 2:59
  8. This is What It's All About - 3:34
  9. Take Me I'm Yours - 3:07
  10. Stupidest Girl In The World - 3:38
  11. Ideal World - 2:21
  12. Shame On You (to keep my love from me) Radio Edit - 3:37
  13. Amazing - 2:26 (bonus track giapponese)
  14. Shame On You (to keep my love from me) Versione acustica - 3:01 (bonus track download digitale)
  15. Shame On You (to keep my love from me) Video sessione acustica - 3:10 (bonus track download digitale)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Artista[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Aidan Love - Tastiere.
  • Mark Ralph - Chitarra, Basso.
  • Nikolaj Bjerre - Batteria in 24 Hours e Stupidest Girl In The World.
  • Geoff Holroyde - Batteria in Shame On You (to keep my love from me) e Ten Feet High.
  • Vezio Bacci - Basso in Shame On You (to keep my love from me) e Ten Feet High.
  • Dominic Glover - Tromba in Champagne from a Straw.
  • Nichol Thompson - Trombone in Champagne from a Straw.
  • James Hunt - Sassofono in Champagne from a Straw.
  • Satin Singh Bharj - Percussioni in Champagne from a Straw.

Orchestra in Ten Feet High:

  • Peter Lale - Viola.
  • Nick Barr - Viola.
  • Rachel Stephanie Bolt - Viola.
  • Ivo Van Der Werff - Viola.
  • Bruce White - Viola.
  • Andy Parker - Viola.
  • Mark Berrow - Violino.
  • Roger Garland - Violino.
  • John Bradbury - Violino.
  • Perry Montague-Mason - Violino.
  • Sonia Slany - Violino.
  • Boguslaw Kosrecki - Violino.
  • Jonathan Evans-Jones - Violino.
  • Rita Manning - Violino.
  • Dave Woodcock - Violino.
  • Everton Nelson - Violino.
  • Jackie Shave - Violino.
  • Emlyn Singleton - Violino.
  • Rose Warren-Green - Violino.
  • Debbie Widdup - Violino.
  • Patrick Kiernan - Violino.
  • Rolf Wilson - Violino.
  • Anthony Lewis - Violoncello.
  • Martin Loveday - Violoncello.
  • Dave Daniels - Violoncello.
  • Anthony Pleeth - Violoncello.

Orchestra in Ideal World:

  • Skaila Kanga - Arpa.
  • Felix Tanner - Viola.
  • Adam Newman - Viola.
  • Natalia Gomes - Viola.
  • Kerenza Peacock - Violino.
  • Peter Povey - Violino.
  • Benjamin Roskams - Violino.
  • Edward Brenton - Violino.
  • Simon Hewitt Jones - Violino.
  • Jenny Sacha - Violino.
  • Simon Kodurand - Violino.
  • Louisa Tuck - Violoncello.
  • Oliver Coates - Violoncello.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Nellee Hooper - Produttore.
  • Gavin Friday - Produttore esecutivo.
  • Bono - Produttore esecutivo.
  • John Hughes - Manager.
  • Anna Lucy Hughes - Assistente personale.
  • Caroline Henry - Artist and Management Assistant.
  • Aidan Love - Programming, Engineer.
  • Ian Rossiter - Engineer, Assistant engineer.
  • Owen Clark - Assistant engineer.
  • Simon Gogerly - Engineer, Mixing.
  • Anne Dudley - String Arrangements in Ten Feet High.
  • Michael Jennings - String Arrangements in Ideal World.
  • Jeremy Wheatley - Mixing in Shame On You (to keep my love from me) Radio Edit.
  • Richard Edgeler - Mixing assistant in Shame On You (to keep my love from me) Radio Edit.
  • Alexis Smith - Programming in Shame On You (to keep my love from me) Radio Edit
  • Anton Corbijn - Fotografia.
  • Sharon Blankson - Styling.
  • J. Maskrey - Make-up.

Date di pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Giappone: 21 giugno 2007
  • Irlanda/Italia: 22 giugno 2007
  • Europa: 25 giugno 2007
  • Canada: 26 giugno 2007
  • Finlandia: 27 giugno 2007
  • Germania: 29 giugno 2007
  • Australia: 23 luglio 2007
  • Nuova Zelanda: 7 agosto 2007
  • Spagna: 21 agosto 2007
  • Portogallo: 27 agosto 2007

Charts[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Paese classifica (2007) Positione
Irlanda Irish Albums Chart[5] numero 24
Gran Bretagna UK Albums Chart[6] numero 38
Svizzera Swiss Top 100 Albums Chart[7] numero 43
Olanda Dutch Albums Chart[8] numero 84
Germania German Top 200 Albums Chart[9] numero 86
Francia French Albums Chart[10] numero 128
Australia Australian ARIA Albums Chart[11] numero 98
Spagna Spanish Top 100 Albums Chart[12] numero 9

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Singolo Paese/Posizione
2007 Shame On You (to keep my love from me) Irlanda: numero 43
Gran Bretagna: numero 108
Spagna: numero 20
2007 Champagne from a Straw

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ STV.tv – Entertainment Andrea Corr: Solo perspective, giugno 2007
  2. ^ AOL UK Music Andrea Corr: IM interview, 2007
  3. ^ Digital Spy Andrea Corr Interview by Nick Levine, 13 giugno 2007
  4. ^ Alan Jackson, Lone Voice, «The Times, Saturaday Magazine»aggio 2007, pag. 27
  5. ^ Discography Andrea Corr Irish-Charts.com. eMedia Jungen.. 2009
  6. ^ "Chart Stats: Andrea Corr" ChartStats.com, 2009
  7. ^ "Discography Andrea Corr" SwissCharts.com. Hung Medien, 2009.
  8. ^ "Discografie Andrea Corr" DutchCharts.nl. Hung Medien, 19 giugno 2009
  9. ^ "Chartverfolgung / Corr, Andrea / Longplay" MusicLine, 19 giugno 2009
  10. ^ "Discographie Andrea Corr" LesCharts.com. eMedia Jungen, 2009
  11. ^ "ARIA Top 100 Albums - Week Commencing 30th July 2007" ARIA Charts, 25 gennaio 2010
  12. ^ Promusicae