Ten (Gabriella Cilmi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ten
Artista Gabriella Cilmi
Tipo album Studio
Pubblicazione 22 marzo 2010
Durata 47 min : 54 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop
Synth pop
Rhythm and blues
Disco
New wave
Etichetta Island
Produttore Xenomania, Greg Kurstin, The Invisible Men, Dallas Austin, Parker & James, Gabriella Cilmi, Lumberjack, Paul Harris, Ian Masterson
Registrazione 2009-2010
Gabriella Cilmi - cronologia
Album precedente
(2008)
Album successivo
(2014)

Ten è il secondo album della cantante pop australiana Gabriella Cilmi, pubblicato il 22 marzo del 2010 dall'etichetta discografica Island in tutta Europa.

L'album, più ballabile ed energico del precedente,[1] è stato prodotto da diversi produttori tra cui gli Xenomania, Greg Kurstin, The Invisible Men e Dallas Austin ed è stato anticipato dal singolo On a Mission, di successo in diversi paesi europei.[2][3] Contiene dodici tracce e una bonus track, una nuova versione di Sweet About Me, singolo che ha portato la cantante alla notorietà nel 2008. La versione del disco venduta sul negozio virtuale iTunes contiene anche la traccia Sucker for Love e il video del primo singolo On a Mission, oltre al libretto del disco in versione digitale.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco ha debuttato alla posizione numero 59 in Italia[4] ed è sceso alla posizione numero 61 la settimana successiva,[5] per poi scomparire totalmente dalla classifica.

In seguito al discreto successo di On a Mission, la promozione è proseguita con la pubblicazione dei singoli Hearts Don't Lie, brano ritmato uscito nel mese di maggio, e la ballata Defender.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD (Island 060252731884 (UMG) / EAN 0602527318844)[7]
  1. On a Mission – 3:02 (George Astasio, Gabriella Cilmi, Jason Pebworth, Jon Shave) – Produttore: The Invisible Men
  2. Hearts Don't Lie – 4:04 (Gabriella Cilmi, Miranda Cooper, Brian Higgins, Tim Powell, Owen Parker) – Produttore: Xenomania
  3. What if You Knew – 2:41 (George Astasio, Gabriella Cilmi, Jason Pebworth, Jon Shave, Justin Griffiths, Parker & James, Kyle Abrahams) – Produttori: The Invisible Men, Parker & James
  4. Love Me Cos You Want to – 4:21 (George Astasio, Gabriella Cilmi, Jason Pebworth, Jon Shave, Ellie Goulding) – Produttori: The Invisible Men, Gabriella Cilmi, Lumberjack
  5. Defender – 3:44 (George Astasio, Gabriella Cilmi, Jason Pebworth, Jon Shave) – Produttore: The Invisible Men
  6. Robots – 4:01 (George Astasio, Gabriella Cilmi, Jason Pebworth, Jon Shave, Dan Smith) – Produttore: The Invisible Men
  7. Superhot – 3:37 (Gabriella Cilmi, Paul Harris, Nick Clow, Luciana, Ian Masterson) – Produttori: Paul Harris e Ian Masterson
  8. Boys – 3:50 (Dallas Austin, Gabriella Cilmi) – Produttore: Dallas Austin
  9. Invisible Girl – 3:35 (George Astasio, Gabriella Cilmi, Jason Pebworth, Jon Shave, Parker & James, Rita Ora, Peter Ighile) – Produttori: The Invisible Men, Parker & James
  10. Glue – 4:19 (Dallas Austin) – Produttore: Dallas Austin
  11. Let Me Know – 3:32 (George Astasio, Gabriella Cilmi, Jason Pebworth, Jon Shave, Tim Larcombe) – Produttore: The Invisible Men
  12. Superman – 3:43 (Gabriella Cilmi, James Bourne, Greg Kurstin) – Produttore: Greg Kurstin
  13. Sweet About Me (Twenty Ten Version) – 3:25
  14. Sucker for Love (bonus track, solo iTunes)

Durata totale: 47:54

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
massima
Australia[8] 20
Austria[8] 70
Belgio (Vallonia)[8] 70
Grecia[8] 10
Italia[4] 60
Paesi Bassi[8] 60
Regno Unito[9] 30
Svizzera[8] 30

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marco Agustoni, Gabriella Cilmi, 18 anni di puro talento in SKY.it, 16 marzo 2010. URL consultato il 16-03-2010.
  2. ^ On a Mission su italiancharts.com. URL consultato il 16-03-2010.
  3. ^ On a Mission su acharts.us. URL consultato il 16-03-2010.
  4. ^ a b FIMI, Classifica 11 del 2010 (Artisti). URL consultato il 26-03-2010.
  5. ^ FIMI, Classifica 12 del 2010 (Artisti). URL consultato il 02-04-2010.
  6. ^ Gabriella Cilmi - Defender (terzo singolo) in R&B Junk, 13 luglio 2010. URL consultato il 30-07-2010.
  7. ^ Ten su italiancharts.com. URL consultato il 16-03-2010.
  8. ^ a b c d e f Ten su italiancharts.com. URL consultato il 28-03-2010.
  9. ^ Ten su chartstats.com. URL consultato il 27-04-2010.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica