Tempio romano di Vic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°55′45.1″N 2°15′24.36″E / 41.929194°N 2.256767°E41.929194; 2.256767

Vista del tempio romano di Vic.

Il tempio romano di Vic è un edificio di culto romano del II secolo situato nella zona alta della città, in Osona, Catalogna (Spagna).

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'edificio venne costruito nei primi anni del II secolo, epoca di grande spendore per l'Impero Romano, e ricopriva un ruolo molto importante nella originaria città romana. Il tempio venne coperto nell'XI secolo quando vi sorse sopra il castello di Montcada, che lo inglobo totalmente. Il castello divenne successivamente la residenza della famiglia dei los Veguers ed un carcere. Nel 1882 il vecchio castello venne distrutto, ma durante l'esecuzione dei lavori uno degli addetti si accorse che dalle macerie faceva capolino un capitello di ordine corinzio.

Capitello del tempio.

Architettura[modifica | modifica sorgente]

Il tempio venne ampiamente restaurato alla fine del XIX secolo per via dei diversi usi a cui era stato sottoposto. Il tempio è esastilo, con sei colonne sul fronte principale, che si elevano da un alto podio. Si sono conservate integre anche la trabeazione, il frontone e la cella.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Antica Roma Portale Antica Roma: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Antica Roma