Telefon Tel Aviv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Telefon Tel Aviv
Telefon Tel Aviv, in concerto a Seattle (settembre 2006)
Telefon Tel Aviv, in concerto a Seattle (settembre 2006)
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Musica elettronica
Intelligent dance music
Ambient
Glitch
Periodo di attività 1999 – in attività
Sito web

Telefon Tel Aviv è un gruppo di musica elettronica (trasferitosi a Chicago nel 2001) conosciuto già in precedenza per lavori che si possono definire idm.

Formato nel 1999 da Charles W. Cooper (12 aprile 1977 - 22 gennaio 2009) e Joshua Eustis, il gruppo ha pubblicato il primo album nel 2001 attraverso Rave Reviews. Nel 2002 hanno distribuito un EP per l'etichetta Hefty Records, Immediate Action#8, nel quale si aggiunse al gruppo la cantante Lindsay Anderson (già dei L'Altra).

Il 26 gennaio 2009 i Telefon Tel Aviv danno alle stampe “Immolate Yourself”, terzo album in studio del duo, ma il 27 gennaio 2009 Joshua Eustis annuncia, a mezzo MySpace, la morte del compagno Charles W. Cooper, avvenuta pochi giorni prima. Fredo Nogueira, amico di lunga data dei Telefon Tel Aviv e co-autore di alcuni pezzi, si unirà nella primavera del 2009 a Joshua per il tour di Immolate Yourself.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Joshua Eustis and Fredo Nogueira a Trento nel giugno 2009.

Albums[modifica | modifica wikitesto]

EPs[modifica | modifica wikitesto]

Remixes[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]