TeleVideo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo servizio di teletext RAI, vedi Televideo.
Un terminale TeleVideo modello 925 (1982)[1]

TeleVideo Corporation è una società statunitense produttrice di terminali. Fondata nel 1979 da K. Philip Hwang, un laureato dell'Università statale dello Utah di origini sudcoreane[2] che aveva in precedenza fondato nel 1975 una società per la produzione di schermi a tubo catodico per videogiochi arcade, TeleVideo si affermò agli inizi degli anni ottanta tanto che il protocollo utilizzato dai suoi terminali fu largamente supportato da applicazioni e emulatori di terminale (spesso indicati come "emulazione TeleVideo 925"), come ad esempio Rouge Wave[3].

Un terminale TeleVideo 965

TeleVideo costruì anche personal computer ad 8 bit compatibili CP/M basati sul processore Z80: era possibile collegare fino a 16 macchine grazie ad un sistema seriale multi-utente proprietario[4]. Nel 1983 TeleVideo presentò un personal computer compatibile MS-DOS basato sull'Intel 8088.

La società in seguito produsse anche dei Thin client compatibili Windows[5] anche se cedette questi prodotti a Neoware nell'ottobre del 2005[6], a sua volta assorbita da Hewlett-Packard nel 2007[7].

Il 14 marzo 2006 TeleVideo ha chiesto volontariamente una riorganizzazione societaria sotto il Capitolo 11 della legge americana sui fallimenti[8].

Dopo più di 35 anni di attività e con milioni di terminali venduti nel mondo Televideo interrotto la produzione e vendita di tutti i prodotti terminali al 30 settembre, 2011.

Prodotti[modifica | modifica sorgente]

  • Terminali: TeleVideo 910, 912 920, 920B, 920C, 925, 950, 955, 965, 970, 975, Personal Terminal
  • Sistemi CP/M: TeleVideo TS-800, TS-802, TS-803
  • TeleVideo TPC-1, un sistema CP/M portatile simile all'Osborne 1
  • Sistemi multi-utente: TeleVideo TS-806 (6 utenti), TS-816 (16 utenti)[9]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Installation and User's Guide, http://vt100.net/televideo/tvi925_ig.pdf
  2. ^ USU Alumni newsletter, Feb. 2004
  3. ^ HostAccess
  4. ^ Eight bit CP/M based systems connect into 16-user network. in IEEE Computer, vol. 16, nº 2, 01/02/1983, pp. 88-93. URL consultato il 14/05/2009.
  5. ^ TeleVideo Releases TeleCLIENT Windows-Based Terminals With Microsoft RDP 5.0 in Press release, 26/09/2000. URL consultato il 14/05/2009.
  6. ^ TeleVideo, Inc. Announces Sale of Thin Client Business to Neoware Systems, Inc. in Press release, 07/10/2005. URL consultato il 2009-05-14.
  7. ^ HP Closes Neoware Acquisition in HP Newsroom, HP, 01/10/2007. URL consultato il 14/05/2009.
  8. ^ Form 8-K filing
  9. ^ Vintage Computer Photos subject: televideo ts-816 - vintagecomputer.net - computer history restoration resourses

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]