Telšiai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Telšiai
città
Telšiai – Stemma
Telšiai – Veduta
Localizzazione
Stato Lituania Lituania
Contea Telsiai County flag.png Telšiai
Comune Telšiai
Territorio
Coordinate 55°59′00″N 22°15′00″E / 55.983333°N 22.25°E55.983333; 22.25 (Telšiai)Coordinate: 55°59′00″N 22°15′00″E / 55.983333°N 22.25°E55.983333; 22.25 (Telšiai)
Abitanti 29 764[1] (2001)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Lituania
Telšiai
Telšiai – Mappa
Sito istituzionale

Telšiai ascolta[?·info] (in samogitico Telšē) è una città della Lituania di circa 30.000 abitanti. È il capoluogo della Contea di Telšiai.

A causa delle vicissitudini storiche, la città è conosciuta in altri modi: in tedesco: Telsche, Telschi; polacco: Telsze; in russo: Тельшяй, Тельши, Тяльшяй.

Durante l'occupazione sovietica a seguito del patto Patto Molotov-Ribbentrop, la città divenne tristemente famosa per il massacro di Rainiai mentre, a seguito dell'occupazione nazista, la numerosa comunità ebraica è stata completamente cancellata.

Personaggi famosi negati a Telšiai[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Population by age - 2010

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]