Teisuke Tanaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teisuke Tanaka
Dati biografici
Nazionalità Giappone Giappone
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1959 in classe 125
Stagioni dal 1959 al 1964
Miglior risultato finale
GP disputati 5[1]
GP vinti 1
Podi 2
 

Teisuke Tanaka (13 aprile 1937) è un pilota motociclistico giapponese ritiratosi dall'attività agonistica.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte della pattuglia di piloti che la Honda, per la prima volta nella sua storia, ha inviato in Europa nel 1959 per competere nel campionato mondiale di velocità.

La sua prima presenza viene registrata al Tourist Trophy del 1959 dove comunque non ottiene punti validi per la classifica iridata essendo arrivato all'ottavo posto[2]. La casa motociclistica giapponese ha poi presentato la sua squadra nell'edizione successiva di quella che ai tempi era una delle corse più famose al mondo e da lì sono iniziate le partecipazioni di Tanaka alle varie tappe del motomondiale.

Al termine della carriera agonistica le sue statistiche parlano di 1 gran premio vinto nella classe 125 nella stagione 1962 in occasione del Gran Premio motociclistico delle Nazioni.

Viene spesso confuso con il quasi omonimo Kenjiro Tanaka, sempre pilota ufficiale della Honda che ha gareggiato anche nella classe 250, conquistando per la casa giapponese il primo podio della sua storia, in occasione del Gran Premio motociclistico di Germania del 1960[3][4].

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

Classe 50[modifica | modifica wikitesto]

1962 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Ulster banner.svg Flag of East Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of Finland.svg Flag of Argentina.svg Punti Pos.
50 Honda NE 5 2[5] 12º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

1961 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of East Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Flag of Sweden.svg Flag of Argentina.svg Punti Pos.
125 Honda 2 6[6]
1962 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Ulster banner.svg Flag of East Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of Finland.svg Flag of Argentina.svg Punti Pos.
125 Honda 4 1 11[7]
1964 Classe Moto Flag of the United States.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Flag of East Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Finland.svg Flag of Italy.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
125 Suzuki NE 4 3[8] 14º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

1961 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of East Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Flag of Sweden.svg Flag of Argentina.svg Punti Pos.
250 Honda 7 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]