Tehuelche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

.

Cacique Mulato, l'ultimo grande capo dei Tehuelche

I Tehuelche, chiamati anche Patagoni, sono una tribù di Nativi Americani stanziata in Patagonia. Erano piuttosto alti e quindi vennero chiamati dagli europei con il nome di Giganti della Patagonia.

Lingua[modifica | modifica sorgente]

I Tehuelche parlavano il Chon come molte altre tribù presenti in Patagonia e in Sud America.

Sottogruppi[modifica | modifica sorgente]

Rodolfo Casamiqueta, un antropologo argentino, nel 1965 fece questa suddivisione:

Storia[modifica | modifica sorgente]

Non si conosce con precisione a quale epoca risalgono i primi insediamenti umani dell'attuale Argentina, ma si sa che circa 10.000 anni fa gli uomini arrivarono in America del Sud e si diffusero in tutto il continente, differenziandosi in svariati popoli: tra questi i Tehuelche, che abitavano la Patagonia, simili per cultura ai Mapuche e agli Aucarani. I Tehuelche avevano instaurato rapporti di tipo commerciali con altre tribù che abitavano la Patagonia. Poi, nel XVII secolo, gli spagnoli iniziarono a colonizzare il sud argentino e scoprirono i Tehuelche, con i quali, dopo un periodo di convivenza, i rapporti divennero rapidamente conflittuali e diedero origine a guerre e razzie reciproche oltre che a tentativi reiterati di invasione spagnola. Con le poche armi che avevano i Tehuelche non poterono difendersi e quindi soccombettero. Dopo questo devastante genocidio i Tehuelche si ripresero rapidamente, si crearono una forma di governo e adottarono una propria bandiera. Oggi si contano 4.300 Tehuelche nelle riserve e 1.637 fuori dalle riserve.

Religione[modifica | modifica sorgente]

I Tehuelche credevano molto nei miti e nelle leggende. Lo sciamano era visto come una figura centrale nella religione tehuelche. Egli aveva capacità curative che praticava attraverso gli spiriti. Credevano inoltre in un essere superiore di nome K'aux o Kènos. Questo era stato l'origine di tutto ed aveva creato l'universo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]