Tedeschi del Mar Nero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Con il termine tedeschi del Mar Nero si intendono gli emigranti tedeschi che si insediarono nel XVIII e XIX secolo nelle zone della riva settentrionale del Mar Nero, soprattutto nella Russia meridionale.


spostamento dei cariaggi dei tedeschi del Mar Nero nel luglio del 1944

A loro appartengono anche altri gruppi etnici tedeschi nella zona del Mar Nero come, per esempio i tedeschi della Bessarabia e i tedeschi della Dobrugia.

Nella Russia meridionale, i tedeschi del Mar Nero vivevano sui territori nazionali delle odierne Ucraina, Moldavia e Romania e sulla penisola di Crimea in svariate colonie.

Queste zone furono conquistate da Caterina II, detta Caterina la Grande, in due guerre contro l'Impero ottomano, 1768 – 1774, con l'annessione del Khanato di Crimea (1783).

I primi coloni tedeschi arrivarono dalla zona della Prussia occidentale dal 1787 (oggi regione della Polonia) e più tardi anche dalla Germania dell'ovest e sudovest, nonché dalla zona di Varsavia. Anche i mennoniti (perseguitati per la loro fede), noti come agricoltori abili, emigrarono in Russia e avevano il ruolo di agricoltori d'esempio nei confronti dei locali.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Samuel D. Sinner: Open Wound : The Genocide of German Ethnic Minorities in Russia and the Soviet Union: 1915-1949 and Beyond. North Dakota State Univ, 2000, ISBN 1-891193-08-2.
  • Marianne Hausleitner, Brigitte Mihok, Juliane Wetzel: Rumänien und der Holocaust – Zu den Massenverbrechen in Transnistrien 1941-1944. Berlin 2001, ISBN 3-932482-43-3.
  • Detlef Brandes: Von den Zaren adoptiert: die deutschen Kolonisten und die Balkansiedler in Neurussland und Bessarabien 1751 – 1914. Oldenbourg, München 1993, ISBN 3-486-56014-X.
  • Gerhard Wolter Die Zone der totalen Ruhe: Die Russlanddeutschen in den Kriegs- und Nachkriegsjahren. Berichte von Augenzeugen. Weber, Augsburg 2004, ISBN 3-9808647-0-7.
  • Richard H. Walth: Neu-Glückstal im Gebiet Odessa /Neu-Glückstal in the Area of Odessa: Eine typische Siedlung der Russlanddeutschen /A Typical Village of the Germans from Russia. Klartext Verlag 1999, 978-3884748367


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]