Tectosilicato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quarzo


I tectosilicati o tettosilicati (dal greco tecton, costruttore) sono silicati caratterizzati da una struttura di tetraedri uniti in gruppi di quattro ove due tetraedri sono orientati verso il basso e due verso l'alto, formando la caratteristica struttura definita a doppio collo d'oca, ogni tetraedro condivide 3 dei 4 ossigeni presenti nel monomero base dei silicati (SiO44-). La formula chimica è SiO2. I tettosilicati costituiscono circa il 64% della crosta terrestre.

Alcuni tettosilicati importanti sono le zeoliti e i feldspati, e secondo alcuni anche il quarzo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]