Team Leopard-Trek 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Team Leopard-Trek.

Team Leopard-Trek
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
L'ammiraglia della squadra alla Vattenfall Cyclassics
L'ammiraglia della squadra alla Vattenfall Cyclassics
Informazioni
Codice UCI LEO
Nazione Lussemburgo Lussemburgo
Specialità Strada
Status PT
Biciclette Trek
Staff tecnico
Gen. manager Kim Andersen
Team manager Brian Nygaard
Dir. sportivi Adriano Baffi
Lars Michaelsen
Torsten Schmidt
Luca Guercilena
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Divisa

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Team Leopard-Trek nelle competizioni ufficiali della stagione 2011.

Stagione[modifica | modifica sorgente]

Avendo licenza da UCI ProTeam, la squadra ebbe diritto di partecipare alle gare dell'UCI World Tour 2011, oltre a quelle dei circuiti continentali UCI. Nell'UCI World Tour il team lussemburghese ottenne sette successi: tra essi quelli in una tappa al Tour de France con Andy Schleck, in due tappe alla Vuelta a España – nella cronosquadre e con Daniele Bennati – e quella in chiusura di stagione al Giro di Lombardia con Oliver Zaugg.

Organico[modifica | modifica sorgente]

Staff tecnico[modifica | modifica sorgente]

GM=General Manager, TM=Team Manager, DS=Direttore Sportivo.
  Naz.   Ruolo Sportivo      
  Danimarca   GM Kim Andersen      
  Danimarca   TM Brian Nygaard      
  Italia   DS Adriano Baffi      
  Australia   DS Lars Michaelsen      
  Germania   DS Torsten Schmidt      
  Italia   DS Luca Guercilena      

Rosa[modifica | modifica sorgente]

  Naz.     Sportivo Anno    
  Italia     Daniele Bennati 1980    
  Svizzera     Fabian Cancellara 1981    
  Australia     William Clarke 1985    
  Austria     Stefan Denifl 1987    
  Francia     Brice Feillu 1985    
  Danimarca     Jakob Fuglsang 1985    
  Germania     Linus Gerdemann 1982    
  Germania     Dominic Klemme 1986    
  Danimarca     Anders Lund 1985    
  Belgio     Maxime Monfort 1983    
  Danimarca     Martin Mortensen 1984    
  Italia     Giacomo Nizzolo 1989    
  Australia     Stuart O'Grady 1973    
  Danimarca     Martin Pedersen 1983    
  Naz.     Sportivo Anno    
  Portogallo     Bruno Pires 1981    
  Paesi Bassi     Joost Posthuma 1981    
  Austria     Thomas Rohregger 1982    
  Lussemburgo     Andy Schleck 1985    
  Lussemburgo     Fränk Schleck 1980    
  Germania     Rüdiger Selig (stagista) 1989    
  Paesi Bassi     Tom Stamsnijder 1985    
  Italia     Davide Viganò 1984    
  Germania     Jens Voigt 1971    
  Germania     Robert Wagner 1983    
  Germania     Fabian Wegmann 1980    
  Belgio     Wouter Weylandt[1] 1984    
  Svizzera     Oliver Zaugg 1981    

Ciclomercato[modifica | modifica sorgente]

Arrivi
Nome da
Daniele Bennati Liquigas Liquigas
Fabian Cancellara Saxo Bank Saxo Bank
William Clarke Genesys Wealth Advisers
Stefan Denifl Cervélo Cervélo
Brice Feillu Vacansoleil Vacansoleil
Jakob Fuglsang Saxo Bank Saxo Bank
Linus Gerdemann Milram Milram
Dominic Klemme Saxo Bank Saxo Bank
Anders Lund Saxo Bank Saxo Bank
Maxime Monfort Team HTC Team HTC
Martin Mortensen Vacansoleil Vacansoleil
Giacomo Nizzolo neo pro
Stuart O'Grady Saxo Bank Saxo Bank
Martin Pedersen Footon Footon
Bruno Pires Barbot
Thomas Rohregger Milram Milram
Andy Schleck Saxo Bank Saxo Bank
Fränk Schleck Saxo Bank Saxo Bank
Tom Stamsnijder Rabobank Rabobank
Davide Viganò Team Sky Sky
Jens Voigt Saxo Bank Saxo Bank
Robert Wagner Skil Skil
Fabian Wegmann Milram Milram
Wouter Weylandt Quickstep Quickstep
Oliver Zaugg Liquigas Liquigas
Rüdiger Selig (stagista) Jenatec Cycling

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Corse a tappe[modifica | modifica sorgente]

World Tour
7ª tappa (Fabian Cancellara)
1ª tappa (Fabian Cancellara)
9ª tappa (Fabian Cancellara)
18ª tappa (Andy Schleck)
1ª tappa (cronosquadre)
20ª tappa (Daniele Bennati)
Continental
1ª tappa (Fränk Schleck)
Classifica generale (Fränk Schleck)
1ª tappa (Daniele Bennati)
3ª tappa (Daniele Bennati)
5ª tappa (Daniele Bennati)
1ª tappa (Giacomo Nizzolo)
Prologo (Fabian Cancellara)
2ª tappa (Linus Gerdemann)
Classifica generale (Linus Gerdemann)
8ª tappa (Daniele Bennati)
3ª tappa (Daniele Bennati)
3ª tappa (Jakob Fuglsang)

Corse in linea[modifica | modifica sorgente]

World Tour
Continental

Campionati nazionali[modifica | modifica sorgente]

In linea (Robert Wagner)
In linea (Fränk Schleck)
In linea (Fabian Cancellara)

Classifiche UCI[modifica | modifica sorgente]

Calendario mondiale UCI[modifica | modifica sorgente]

Individuale

Piazzamenti dei corridori del Team Leopard-Trek nella classifica individuale dell'UCI World Tour 2011.[2]

Pos. Ciclista Punti
10 Fränk Schleck 284
13 Fabian Cancellara 252
14 Andy Schleck 252
31 Jakob Fuglsang 136
46 Oliver Zaugg 100
50 Daniele Bennati 94
61 Maxime Monfort 78
92 Fabian Wegmann 43
98 Giacomo Nizzolo 35
104 Stefan Denifl 30
169 Linus Gerdemann 5
177 Stuart O'Grady 4
184 Davide Viganò 4
Squadra

Nella graduatoria a squadre dell'UCI World Tour il Team Leopard-Trek concluse in terza posizione, totalizzando 1 024 punti.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Deceduto il 9 maggio 2011 durante la terza tappa del Giro d'Italia 2011
  2. ^ a b UCI WorldTour Ranking - 2011. URL consultato il 15 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo