Team Fortress

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Team Fortress
Sviluppo Team Fortress Software
Pubblicazione Valve Corporation
Ideazione Robin Walker, John Cook, Ian Caughley
Serie Team Fortress
Data di pubblicazione 24 agosto 1996
Genere Sparatutto in prima persona
Modalità di gioco Giocatore singolo, multiplayer
Piattaforma Microsoft Windows
Motore grafico Quake engine
Periferiche di input Tastiera, mouse

Team Fortress è un mod multiplayer per lo sparatutto in prima persona Quake, rilasciato in maniera gratuita nell'agosto 1996.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

In Team Fortress due squadre di giocatori, differenziate da abiti di colore rosso o blu, si scontrano su mappe appositamente realizzate per raggiungere determinati obiettivi (come il predominio di una parte di territorio, o la cattura della bandiera avversaria.) La caratteristica che differenzia Team Fortress è la presenza di personaggi differenti: ad esempio, "Scout" è molto veloce, ma può sostenere poco danno; "Heavy Weapons Guy" è dotato di armi potenti e ben corazzato, ma i suoi movimenti molto lenti lo rendono un bersaglio piuttosto facile. Sono presenti altri sette personaggi, ognuno dotato di abilità e debolezze: "Sniper", dotato di fucile da cecchino; "Soldier", dotato di lanciarazzi; "Demolition Man" (o "Demoman"), abile con gli esplosivi; "Medic", dotato di un'arma curativa; "Pyro", dotato di lanciafiamme; "Spy", dotato delle abilità di fingersi morto e di mascherarsi da membro avversario; infine "Engineer", personaggio che può costruire torrette mitragliatrici automatiche.

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

La popolarità di Team Fortress ha dato vita ad una lunga serie di varianti e seguiti. Tra i più conosciuti è possibile ricordare Q3F per Quake III Arena', poi evolutosi in Enemy Territory Fortress (per Wolfenstein: Enemy Territory); Unreal Fortress per Unreal Tournament, e il seguito Unreal Fortress: Evolution; Fortress Forever, versione per Source Engine; AvP2 Team Fortress per Aliens versus Predator 2.

Team Fortress Classic[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1999 gli autori di Team Fortress, mentre stavano già lavorando ad un seguito, sono stati assunti da Valve Software: qui hanno sviluppato Team Fortress Classic, inizialmente come mod per Half-Life in versione gratuita e quindi in edizione stand-alone commerciale. TFC è stato dotato di nuove modalità di gioco, come la "VIP", dove occorre scortare un civile, o la "Football", dove si deve raccogliere una palla e segnare punti nella base avversaria. Quindi, dopo una gestazione di circa 8 anni, è stato pubblicato Team Fortress 2, pubblicato nel 2007 all'interno della compilation The Orange Box.

Questo gioco è disponibile come multipiattaforma per Windows, Linux e Mac OS X

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi