Tayseer Allouni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tayseer Allouni

Tayseer Allouni, (anche: Taysir, Tayseer) (anche: Alluni, Aluni, Alony) (in arabo: تيسير علوني; Deir ez-Zor, 1955), è un giornalista siriano naturalizzato spagnolo, del canale Al Jazeera news.

Nasce a Deir ez-Zor in Siria nel 1955; poi nel 1983 si trasferisce in Spagna dove studia economia, adottando la cittadinanza spagnola nel 1988. Ha intervistato Osama Bin Laden dopo gli attentati dell'11 settembre 2001 al World Trade Center. È stato condannato per reati legati al terrorismo in Spagna nel 2005, considerato come soggetto pericoloso.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A dangerous subject, Leslie Crawford, July 14, 2006 Financial Times

Controllo di autorità VIAF: 168907410

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]