Taxi to the Dark Side

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Taxi to the Dark Side
TaxiToTheDarkSide.png
Una scena del film
Titolo originale Taxi to the Dark Side
Paese di produzione USA
Anno 2007
Durata 106 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere documentario
Regia Alex Gibney
Soggetto Alex Gibney
Sceneggiatura Alex Gibney
Produttore Alex Gibney
Fotografia Maryse Alberti, Greg Andracke
Montaggio Sloane Klevin
Musiche Ivor Guest
Interpreti e personaggi
Premi

Taxi to the Dark Side è un film del 2007 diretto da Alex Gibney vincitore del Premio Oscar 2008 nella categoria miglior documentario.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il documentario è incentrato sulla politica adottata dopo gli attentati dell'11 settembre 2001 dal governo americano per quanto concerne il trattamento dei prigionieri durante gli interrogatori in Iraq, Afghanistan e nel campo di prigionia di Guantánamo.

Il film prende ad esempio la storia di un tassista afghano, catturato e torturato durante l'interrogatorio, morto dopo pochi giorni di prigionia. 104 sono in totale i casi di morti sospette, al 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema