Tau Boötis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tau Boötis A / B
Mappa della costellazione di BooteMappa della costellazione di Boote
Classificazione bianco-gialla nella sequenza principale
Classe spettrale F6 IV / M2 V
Tipo di variabile sospetta
Distanza dal Sole 50,84 al (15,60 pc)
Costellazione Boote
Redshift -15,60 ± 0,90
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta 13h 47m 15,7429s
Declinazione +17° 27′ 24,862″
Lat. galattica 358,9368°
Long. galattica +73,8890°
Dati fisici
Raggio medio 1,41 R
Massa
1,30 / 0,4 M
Acceleraz. di gravità in superficie 4,25 logg
Periodo di rotazione 3,3
Temperatura
superficiale
6456,54 K (media)
Luminosità
3,4 L
Indice di colore (B-V) 0,48
Metallicità 210%
Età stimata 1,3-2,0 miliardi di anni
Dati osservativi
Magnitudine app. 4,50 / 11,0
Magnitudine ass. 3,53 / 10,03
Parallasse 64,12 ± 0,70 mas
Moto proprio AR: -480,34 ± 0,66 mas/anno
Dec: 54,18 ± 0,40 mas/anno
Velocità radiale -15,6 ± 0,9 km/s
Nomenclature alternative
4 Boötis, GJ 527, HR 5185, BD +18°2782, HD 120136, LTT 14021, GCTP 3144.00, SAO 100706, FK5 507, NSV 6444, HIP 67275, GC 18637, GSC 01460-00132, ADS 9025, CCDM 13473+1727

Tau Boötis (τ Boö / τ Boötis) è un sistema stellare binario nella costellazione del Boote.

Il sistema dista circa 51 anni luce dalla Terra ed è composto da due stelle, chiamate Tau Boötis A e Tau Boötis B. In buone condizioni meteo e sotto cieli scuri, la componente primaria è visibile anche ad occhio nudo.

Osservazione[modifica | modifica sorgente]

Una fotografia di Tau Boötis

Si tratta di una stella situata nell'emisfero celeste boreale; grazie alla sua posizione non fortemente boreale, può essere osservata dalla gran parte delle regioni della Terra, sebbene gli osservatori dell'emisfero nord siano più avvantaggiati. Nei pressi del circolo polare artico appare circumpolare, mentre resta sempre invisibile solo in prossimità dell'Antartide. La sua magnitudine pari a 4,5 fa sì che possa essere scorta solo con un cielo sufficientemente libero dagli effetti dell'inquinamento luminoso.

Il periodo migliore per la sua osservazione nel cielo serale ricade nei mesi compresi fra fine marzo e agosto; da entrambi gli emisferi il periodo di visibilità rimane indicativamente lo stesso, grazie alla posizione della stella non lontana dall'equatore celeste.

Componente A[modifica | modifica sorgente]

Tau Boötis A è una nana bianco-gialla (tipo spettrale F7 V) della 4ª magnitudine. È il 20% più massiva del Sole e perciò è anche più luminosa e calda. Il suo raggio è pari a 1,9 volte quello del Sole, e la sua età stimata è di circa 1,3 miliardi di anni. Dato che è più massiva del Sole la sua vita media è più corta, circa 6 miliardi di anni.

Non mostra alcuna variabilità, anche se a volte viene inclusa tra le variabili sospette.

Componente B[modifica | modifica sorgente]

Tau Boötis B è una debole nana rossa, tipo spettrale M2 V. Orbita la componente primaria a una distanza di 240 UA. Per compiere un'intera orbita attorno a Tau Boötis A impiega migliaia di anni.

Sistema planetario[modifica | modifica sorgente]

Nel 1996 è stato scoperto un pianeta extrasolare attorno alla componente primaria: Tau Boötis Ab. Il pianeta ha una massa di almeno 4 volte quella di Giove e orbita molto vicino alla stella, solo 0,0481 UA.

Ci sono alcune indicazioni su un possibile altro pianeta, più esterno, in orbita a Tau Boötis A, ma al momento la sua esistenza non è stata confermata.

Il pianeta e la stella si trovano in un'insolita configurazione, pare infatti che sia la stella ad essere in rotazione sincrona con l'orbita del pianeta, e non il contrario come sarebbe normale.[1]

Prospetto[modifica | modifica sorgente]

Segue un prospetto dei componenti del sistema planetario di Tau Boötis A, in ordine di distanza dalla stella.

Nome Massa Semiasse
maggiore
Eccentricità Periodo orbitale  Scoperta 
Tau Boötis Ab >4,13 MJ 0,0481 UA 0,023 ± 0,015 3,312463 ± 0,000014 g 1996

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Space.com - Role Reversal: Planet Controls a Star

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni