Tataki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bonito servito in tataki.

Il tataki, chiamato anche tosa-mi[1] è una tecnica di preparazione del pesce (solitamente tonno) o della carne tipica della cucina giapponese.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

La carne od il pesce vengono arrostiti per pochissimo tempo su una padella, marinata in aceto, affettato e spesso ricoperto con sesamo o gomasio (sesamo tostato e sale) o condito con zenzero. La tecnica è originaria di Tosa, Prefettura di Kochi, forse elaborata da un ribelle samurai del XIX secolo Ryoma Sakamoto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dave Lowry (2005). The Connoisseur's Guide to Sushi: Everything You Need to Know about Sushi. Harvard Common Press. p. 123. ISBN 1-55832-307-4.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]