Tat'jana Samojlova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Impronte delle mani di Tat'jana Samojlova di fronte al palazzo dei congressi di Cannes

Tat'jana Samojlova (in russo: Татьяна Самойлова?; San Pietroburgo, 4 maggio 1934Mosca, 4 maggio 2014) è stata un'attrice sovietica, dal 1992 russa.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a San Pietroburgo, suo padre si trasferì a Mosca per lavorare con Vsevolod Meyerhold nello stesso anno. Samojlova ottenne successo nel 1957, quando interpretò il ruolo di Veronika nel film Quando volano le cicogne, che ebbe un enorme successo e vinse la Palma d'Oro al Festival di Cannes; Samojlova per di più vinse anche un premio speciale.

Negli anni sessanta Samojlova interpretò molti ruoli, tra cui quello di Anna Karenina nella versione sovietica del 1967 del romanzo di Lev Tolstoj, dove apparve insieme all'attuale ex-marito Vasilij Lanovoj e Majja Michajlovna Pliseckaja. Nel 1993 è stata nominata Artista del popolo russo.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze sovietiche[modifica | modifica sorgente]

Ordine del Distintivo d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Ordine del Distintivo d'Onore

Onorificenze russe[modifica | modifica sorgente]

Ordine d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Ordine d'Onore
«Per il contributo di rilievo allo sviluppo dell'arte cinematografica nazionale»
— 30 aprile 2009

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79172133 LCCN: no2003057056