Tasogare Seibei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tasogare Seibei
The Twilight Samurai.png
Il protagonista del film
Titolo originale たそがれ清兵衛
Paese di produzione Giappone
Anno 2002
Durata 129 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Yōji Yamada
Soggetto Shûhei Fujisawa
Sceneggiatura Yōji Yamada e Yoshitaka Asama
Fotografia Mutsuo Naganuma
Montaggio Iwao Ishii
Musiche Isao Tomita
Scenografia Mitsuo Degawa e Yoshinobu Nishioka
Interpreti e personaggi
Premi

Tasogare Seibei (たそがれ清兵衛? lett. "Seibei del tramonto"), "Twilight Samurai" (titolo inglese), è un film del 2002 diretto da Yōji Yamada. Fu nominato all'Oscar al miglior film straniero.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Seibei Iguchi, dopo la morte della moglie per tubercolosi, è diviso tra i suoi doveri di samurai e gli obblighi nei confronti delle figlie e della madre anziana. L'uomo, dopo anni, incontra l'amica di gioventù Tomoe, tornata al paese dopo il divorzio da un prepotente spadaccino più anziano di lei. Tra i due c'è una reciproca attrazione ma Saibei è riluttante a dichiararsi vista la sua disastrosa condizione economica e la sua dissestata vita famigliare. Ma durante un duello, armato di un solo bastone sconfigge Toyotarō, l'ex marito di Tomoe, e le sue doti di samurai sono rivelate. La voce si sparge e Seibei è costretto dai propri doveri feudali ad impugnare la spada per uccidere Yogo, grande guerriero e disilluso oppositore del nuovo capo clan, in uno scontro che potrebbe portarlo alla morte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema