Tarnobrzeg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tarnobrzeg
distretto
Tarnobrzeg – Stemma Tarnobrzeg – Bandiera
Localizzazione
Stato Polonia Polonia
Voivodato POL województwo podkarpackie COA.svg Precarpazia
Amministrazione
Starosta Norbert Mastalerz
Territorio
Coordinate 50°35′N 21°41′E / 50.583333°N 21.683333°E50.583333; 21.683333 (Tarnobrzeg)Coordinate: 50°35′N 21°41′E / 50.583333°N 21.683333°E50.583333; 21.683333 (Tarnobrzeg)
Altitudine 160 m s.l.m.
Superficie 85,6 km²
Abitanti 50 060 (2005)
Densità 584,81 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 39-400
Prefisso (+48) 15
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Polonia
Tarnobrzeg
Sito istituzionale

Tarnobrzeg è una città polacca del voivodato della Precarpazia.
Ricopre una superficie di 85,6 km² e nel 2005 contava 50.060 abitanti. Tarnobrzeg è una città della Polonia sud-orientale, sulla riva destra del fiume Vistola, che conta 51.300 abitanti (2001). È situata nel voivodato della Precarpazia (in polacco: Województwo Podkarpackie) dal 1999, mentre tra il 1975 e il 1998 è stata capitale del precedente voivodato di Tarnobrzeg.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La città è stata fondata nel 1593 per divenire la residenza dei Tarnowski, una famiglia aristocratica. Nel 1772 Tarnobrzeg diventò parte dell'Impero Austro-Ungarico, sotto il quale rimase fino al 1918, quando diventò parte della Polonia indipendente. Nel 1929 nacque a Tarnobrzeg il famoso insegnante Stefan Sudol. Tarnobrzeg è una delle tappe del Cammino di Piccola Polonia.

Economia[modifica | modifica sorgente]

La città era uno dei grandi centri della Polonia nel campo minerario e nella produzione di Zolfo e Acido solforico. Negli anni novanta le miniere cessarono la produzione e i luoghi precedentemente utilizzati per le miniere sono ora stati riempiti con l'acqua del vicino fiume Vistola per formare un lago.

Città gemellate[modifica | modifica sorgente]

Tarnobrzeg è gemellata con le seguenti città:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia