Targhe automobilistiche moldave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Targa automobilistica di Chișinău fino al 2011
Targa automobilistica di Chișinău dal 2011

Le targhe automobilistiche moldave seguono il seguente schema:

Sul bordo sinistro della targa si trova lo stemma moldavo e sotto le lettere "MD" (fino al 1992: "MLD"), separate dal resto della targa da una linea nera verticale.

Dal 1º novembre 2011 le targhe sono state sostituite, modificando la parte sinistra, che ora segue il modello europeo, ponendo le lettere MD in bianco su sfondo blu con in alto a sinistra lo stemma dello stato.

Le prime due lettere (con l'eccezione della capitale Chișinău che ha una sola lettera - "C") indicano la città competente per la immatricolazione. Per esempio:

  • C AB 001 - targa automobilistica di Chișinău
  • BL AC 002 - targa automobilistica di Bălți

Significato delle sigle[modifica | modifica wikitesto]

Regione autonoma[modifica | modifica wikitesto]

Città[modifica | modifica wikitesto]

La prima lettera H indica una targa assegnata ad un cittadino straniero.

Transnistria[modifica | modifica wikitesto]

Targa di Tiraspol
Targa di ente governativo della Transnistria fino al 2012

Le targhe automobilistiche della Transnistria (regione autonoma non riconosciuta), sono composte da una lettera, tre numeri e due ulteriori lettere. Le targhe hanno le stesse dimensioni e stesso colore di quelle della Moldavia con la differenza della bandiera e al posto della scritta MD c'è un adesivo olografico. Le targhe di enti governativi fino al 2012 erano prive della lettera iniziale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]