Targhe automobilistiche croate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
una targa di Sebenico

Le targhe automobilistiche della Croazia hanno la seguente struttura: da sinistra, ci sono due lettere che indicano la provincia di immatricolazione, poi lo stemma nazionale della Croazia e quindi tre cifre e due lettere; in alcuni casi è possibile anche trovare al posto di questi ultimi quattro cifre e una lettera o quattro cifre e due lettere. Come nelle altre repubbliche federate, il meccanismo continua quello in uso in Jugoslavia, cambiando però alcuni codici in seguito alla disgregazione dell'ex nazione slava.

Nell'ultima versione la targa reca a sinistra una fascetta azzurra verticale con le dodici stelle dell'Unione Europea ed il simbolo automobilistico internazionale "HR" della Croazia.

Sigla Provincia di immatricolazione
BJ Bjelovar
BM Beli Manastir
ČK Čakovec
DA Daruvar
DE Delnice
DJ Ðakovo
DU Ragusa (Dubrovnik)
GS Gospić (in epoca jugoslava il comune di Titova Korenica aveva una sua targa TK)
IM Imoschi (Imotski)
KA Karlovac
KC Koprivnica
KR Krapina (in epoca jugoslava era KN, poiché KR era assegnato a Kranj)
KT Kutina
Križevci
MA Macarsca (Makarska)
NA Našice
NG Nova Gradiška
OG Ogulin
OS Osijek
PU Pola (Pula)
Požega (in epoca jugoslava era SP, la città chiamandosi Slavonska Požega)
RI Fiume (Rijeka)
SB Slavonski Brod
ŠI Sebenico (Šibenik)
SK Sisak (in epoca jugoslava era SI, poiché SK era assegnato a Skopje)
SL Slatina (in epoca jugoslava era PS, la città chiamandosi Podravska Slatina)
ST Spalato (Split)
VK Vinkovci
VT Virovitica
VU Vukovar
Varaždin
ZD Zara (Zadar)
ZG Zagabria (Zagreb)
ŽU Županja

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti