Taramosalata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Taramosalata
Taramosalata01.jpg
Origini
Luogo d'origine Grecia Grecia
Dettagli
Categoria antipasto
 

La taramosalata (in greco ταραμοσαλάτα, in ebraico איקרה, Icră o tarama in turco) è un piatto tipico della cucina greca, turca e israeliana e fa parte dei mezze, antipasti diffusi in tutta l'area meridionale del Mediterraneo, spesso serviti su piattini.

Preparazione[modifica | modifica sorgente]

Tradizionalmente si prepara con il tarama che sono uova di carpa in salamoia, benché esistano varietà di altre specie, in particolare di merluzzo.

Le uova si mischiano con succo di limone, cipolle, aglio e olive e si spalma il tutto su crostini. In Francia è molto popolare ma non si prepara mai in casa[senza fonte], si comprano preparati industriali che normalmente sono addizionati con panna, puré di patate e gelatina per aumentarne la consistenza.

Il colore può dipendere dal tipo di uova impiegate e può andare dal rosato fino al rosso, nella produzione di massa la taramosalata normalmente ha colore rosa dovuto all'addizione di coloranti.

Consumo[modifica | modifica sorgente]

Normalmente la taramosalata si mangia spalmata su una fetta di pane o verdure, come pomodoro, cetriolo od olive.

Salată de icre[modifica | modifica sorgente]

Salată de icre

Piuttosto simile alla taramosalata è la salată de icre, letteralmente insalata di uova di pesce. Si tratta di una specialità romena di solito a base di uova di carpa o di aringa e che viene anch'essa solitamente consumata spalmandola sul pane. Oltre alle uova di pesce rientrano nella preparazione olio di girasole, cipolla e succo di limone.[1] Oggi viene spesso preparata industrialmente con l'aggiunta di agenti addensanti, ma in molte famiglie romene la si continua a produrre nel modo tradizionale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ROMANIAN FISH ROE DIP-SALATA DE ICRE, pagina web di Denni Engelen su www.notonlycooking.com (consultato nel settebre 2014)
cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina