Tar-Súrion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tar-Súrion
Universo Arda
Lingua orig. Inglese
Autore John Ronald Reuel Tolkien
Specie Uomini
Sesso Maschio
Etnia Dúnedain
Parenti

Tar-Súrion (1174 - 1574 S.E., regno 1394 - 1556 S.E.) è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Fu il nono Re di Númenor, succeduto al padre Tar-Anárion nel 1394 della Seconda Era. Tar-Súrion ebbe due sorelle più vecchie, ma queste non erano interessate al trono, lasciandolo quindi al fratello minore. Il suo nome significa "Figlio del Vento" in Quenya.

L'idea della forgiatura degli Anelli del Potere si sviluppò durante il suo regno. Gli successe la figlia primogenita, Tar-Telperiën. Attraverso il suo secondo figlio, Isilmo, sarà anche nonno di Tar-Minastir.

Predecessore 9º Re di Númenor Successore
Tar-Anárion
regno 1280 - 1394 S.E.
regno 1394 - 1556 S.E. Tar-Telperiën
regno 1556 – 1731 S.E.
Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien