Tar-Anárion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tar-Anárion
Universo Arda
Lingua orig. Inglese
Autore John Ronald Reuel Tolkien
Specie Uomini
Sesso Maschio
Etnia Dúnedain
Data di nascita 1003 S.E.
Parenti

Tar-Anárion (1003 - 1404 S.E., regno 1280 - 1394 S.E.) è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Fu l'ottavo regnante di Númenor, salendo al trono dopo il regno di sua madre Tar-Ancalimë. Il nome significa "Figlio del Sole".

Poco è tramandato circa il regno di Tar-Anárion. Ebbe due figlie femmine, ma entrambe declinarono l'impegno del trono al fratello minore Súrion, per ragioni incerte; odiarono e temettero la nonna Ancalimë, che rifiutò di lasciarle sposare. Comunque ad Anárion successe il figlio, Tar-Súrion.

Predecessore 8º Re di Númenor Successore
Tar-Ancalimë
regno 1075 – 1280 S.E.
regno 1280 – 1394 S.E. Tar-Súrion
regno 1394 - 1556 S.E.
Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien