Tapis roulant cosmico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Tapis roulant cosmico è un dispositivo immaginario per il viaggio nel tempo nell'universo DC. Il Tapis roulant apparve per la prima volta in Flash n. 125 (dicembre 1961).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Il tapis-roulant fu visto per la prima volta in The Flash n. 125, scritto da John Broome. Fu inizialmente sviluppato come mezzo per permettere a Barry Allen di viaggiare nel tempo con precisione.

Pre-Crisi[modifica | modifica wikitesto]

Il tapis roulant apparve in una manciata di storie, in particolare permettendo a Barry Allen di viaggiare nel XXV secolo e di incontrare il Professor Zoom (Eobard Thawne).

Nella sua ultima apparizione prima di Crisi sulle Terre infinite, Barry lo utilizzò per ricollocarsi nel XXX secolo e ristabilirsi con sua moglie, Iris West Allen.

Il tapis-roulant apparve anche durante Crisi, nel numero 11. Jay Garrick, Kid Flash (Wally West), Superman della Golden Age e Superman della Silver Age tentarono di viaggiare su Terra-Due per permettere a Kal-L di tornare a casa. Invece di trovare Terra-2, trovarono il vuoto, una conseguenza del collasso dei multiversi in un unico universo.

Post-Crisi[modifica | modifica wikitesto]

Il tapis roulant apparve numerose volte fin da Crisi, durante il periodo in cui Wally West vestì i panni di Flash.

La prima apparizione significativa del tapis roulant fu in Flash n. 79, quando fu rivelato che l'uomo che pensava di essere Barry Allen in realtà era il Professor Zoom, che aveva viaggiato nel tempo e perso la memoria. Fu il primo viaggio nel tempo del Professor Zoom. La battaglia eliminò anche il blocco della velocità di Wally.

Il tapis-roulant fu un elemento chiave durante la storia di Chain Lightning con uno speciale in Flash dal numero 145 al numero 150, che ne coinvolge un uso prolungato al fine di battere l'erede di Cobalt Blue.

In Impulse n. 21, dei legionari smarriti tentano molte volte di utilizzare il tapis roulant per fare ritorno al loro tempo. L'aiuto non richiesto di Impulso sembrò distruggere il dispositivo e gli eroi persi nel tempo se ne andarono, demoralizzati. Poco dopo è stato rivelato che Impulso aveva mandato accidentalmente il tapis-roulant stesso alcuni minuti nel futuro.

Hunter Zolomon tentò di usare il tapis-roulant in Flash n. 196 al fine di viaggiare indietro nel tempo e prevenire il tragico evento che lo rese paraplegico. Il tentativo si dimostrò disastroso dato che il tapis roulant esplose, distruggendosi e distruggendo il museo di Flash mentre Zolomon fu mandato in una differente linea temporale. Successivamente Hunter Zolomon divenne Zoom, il terzo Anti-Flash.

Il tapis roulant apparve per l'ultima volta - ricostruito da Zoom e potenziato da Jay Garrick - durante la storia della Guerra dei Nemici, numero speciale in Flash dal numero 220 al numero 225. Zoom lo utilizzò al fine di portare il Professor Zoom dal futuro nel presente. Wally West fu assistito da Barry Allen, che riportò il Professor Zoom al suo giusto posto nel tempo. Il tapis-roulant fu apparentemente distrutto durante la battaglia tra Zoom e Wally.

In un possibile futuro dove i membri della corrente incarnazione dei Teen Titans evolvono in una tirannica e corrotta Justice League, il tapis roulant è assente dal Museo di Flash; è invece tenuto in maggior sicurezza in un punto della Batcaverna, probabilmente per indurre i loro nemici - in realtà un gruppo di eroi - a non alterare il passato e cambiare così la linea temporale.

Capacità[modifica | modifica wikitesto]

Il tapis roulant cosmico permette ad ogni essere che possiede la supervelocità di viaggiare letteralmente nel tempo ed il modello pre-Crisi permetteva anche di viaggiare tra le Terre multiple. Il tapis roulant funziona generando vibrazioni che portano chi lo usa in un determinato momento. Le vibrazioni richiedono una grossa quantità di velocità per essere generate e il tentativo di utilizzarlo senza di essa si è dimostrato molto pericoloso. Inizialmente, le vibrazioni lo avrebbero mantenuto in attività, oppure avrebbe riportato al suo tempo chiunque fosse giunto da altre epoche. Tutto ciò fu stabilito da John Fox in Flash n. 112.

Dato che il tapis roulant necessita di un velocista per funzionare, in molte storie uno dei tappeti si trova nel museo di Flash. Poiché che molte persone possiedono la velocità per farlo funzionare, è solitamente messo in mostra, sebbene qualche volta sia stato ritirato negli archivi.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'episodio Eclipsed, della serie animata Justice League, Wally utilizzò il termine in modo diverso, riferendosi ad una rampa creata dall'anello del potere di Lanterna Verde, creata per correre attraverso lo spazio verso il Sole, al fine di impiantare un dispositivo che impedisse alla stella di spegnersi.
  • Seppur visto di sfuggita, il tapis roulant cosmico fece un'apparizione nella stanza di Wally West durante l'episodio Flash and Substances della serie animata Justice League Unlimited.
DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics