Taoniscus nanus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tinamo nano
Taoniscus.jpg
Taoniscus nanus
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Paleognathae
Ordine Tinamiformes
Famiglia Tinamidae
Sottofamiglia Rhynchotinae
Genere Taoniscus
Gloger, 1842
Specie T. nanus
Nomenclatura binomiale
Taoniscus nanus
(Temminck, 1815)

Il tinamo nano (Taoniscus nanus (Temminck, 1815)) è un uccello della famiglia dei Tinamidi. È l'unica specie nota del genere Taoniscus.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Lungo circa 16 cm, ha una livrea grigio-marrone, con una macchia bianca sulla gola, con iride e zampe gialle.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Si nutre di semi, insetti ed artropodi

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

L'attuale areale di Taoniscus nanus sembra essere ristretto al cerrado del sud-est del Brasile (Distrito Federal, Goiás, Minas Gerais, Mato Grosso do Sul, Tocantins, São Paulo e Paraná).[1] In passato alcuni esemplari sono stati segnalati in località del Paraguay e dell'Argentina, ma in epoca recente mancano segnalazioni al di fuori del Brasile.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2012, Taoniscus nanus in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Tinamidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 5 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Taoniscus nanus in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli