Tallboy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tallboy (bomba))
Tallboy
Riproduzione moderna della Tallboy
Riproduzione moderna della Tallboy
Descrizione
Tipo bomba a caduta libera
Impiego aria-superficie
Progettista Barnes Wallis
Costruttore Vickers, Sheffield
Impostazione 1943
In servizio 8 giugno 1944 - 25 aprile 1945
Utilizzatore principale Regno Unito Royal Air Force
Peso e dimensioni
Peso 12 000 lb (5 443 kg)
Lunghezza 6,35 m (21 ft)
Diametro 0,96 m (38 in)
Prestazioni
Vettori Avro Lancaster
Esplosivo Torpex D1

[senza fonte]

voci di bombe presenti su Wikipedia

La Tallboy era una bomba a caduta libera di costruzione britannica usata dalla Royal Air Force durante la seconda guerra mondiale. Il suo peso di 12 000 lb (5 443 kg) ne fa una delle più pesanti bombe mai costruite. Essendo sprovvista di sistemi di guida o di freno aerodinamico, arrivava sul bersaglio "in caduta libera".

Poteva essere trasportata sull'obiettivo dai bombardieri strategici Avro Lancaster opportunamente modificati, agganciando l'ordigno esternamente sotto la fusoliera, come per la Grand Slam di maggiori dimensioni.

Oltre alla potenza distruttiva la sua onda d'urto veniva impiegata per generare un'onda sismica che faceva collassare le strutture, riuscendo a distruggere anche bunker profondamente interrati e fortificazioni invulnerabili alle bombe di dimensioni minori, come i rifugi degli U-Boot tedeschi sulla costa atlantica.

Vettori[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Regno Unito

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]