Tales of Symphonia: Dawn of the New World

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Tales of Symphonia: Dawn of the New World
Logo Tales of Symphonia.jpg
Titolo originale テイルズ オブ シンフォニア -ラタトスクの騎士-
Sviluppo Namco Tales Studio
Pubblicazione Namco Bandai
Ideazione Daigo Okumura[1]
Serie Tales of
Data di pubblicazione 26 giugno 2008 (JP)

11 novembre 2008 (NA)
13 novembre 2009 (EU)
26 novembre 2009 (AUS)

Genere Videogioco di ruolo
Tema Fantasy
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore[2]
Piattaforma Wii
Supporto Cartuccia
Fascia di età CERO: B
ESRB: Teen
PEGI: 12

Tales of Symphonia: Dawn of the New World, conosciuto in Giappone come Tales of Symphonia: Knight of Ratatosk (テイルズ オブ シンフォニア -ラタトスクの騎士- Teiruzu obu Shinfonia-Ratatosuku no Kishi-?), è un videogioco di ruolo sviluppato dalla Namco Tales Studio e pubblicato dalla Namco Bandai per Wii come una sorta di spin-off e sequel di Tales of Symphonia per Nintendo GameCube e PlayStation 2.[3][4] Il genere caratteristico di Tales of Symphonia: Dawn of the New World è chiamato RPG to Believe in Resonating Hearts (響き合う心を信じるRPG Hibiki au kokoro o shinjiru RPG?). Il gioco è stato pubblicato in Giappone il 26 giugno 2008, in America del Nord l'11 novembre 2008 ed in Europa il 13 novembre 2009.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Symphonic Sweet in Nintendo Power, vol. 226, marzo 2008, pp. 42. .
  2. ^ Chris Winkler, Tales of Symphonia Sequel Detailed, RPGFan, 7 gennaio 2008. URL consultato il 7 gennaio 2008.
  3. ^ Tales of Symphonia: Dawn of the New World Preview, 1up.com, 16 aprile 2008. URL consultato il 10 giugno 2008.
  4. ^ Matt Casamassina, Tales of Symphonia: Dawn of the New World, IGN, 26 febbraio 2008. URL consultato il 10 giugno 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi