Takumi Saito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Takumi Saito
Takumi Saito Ikebukuro with fans 2011.jpg
Altezza 184 cm
Peso 69 kg
Occhi Neri
Capelli Castani

Takumi Saito (斎藤工 Saito Takumi?) (Tokyo, 22 agosto 1981) è un attore, modello e cantante giapponese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Takumi Saito debutta come attore nel 1992, interpretando una piccola parte nel drama giapponese Ippai no kakesoba, lavorando negli anni successivi come modello, tra gli altri per Calvin Klein ed Issei Miyake.[1] Nel 2001 recita in Toki no kaori: Remember me, ma è soprattutto nel 2006 quando Saito lavora nell'adattamento musical del manga Prince of Tennis che l'attore ottiene una certa popolarità.

Sarà in Princess Princess D del 2006, adattamento in dorama dell'omonimo anime. Tuttavia il suo ruolo più significativo è senz'altro quello di Noeru Kisaragi nel difficile film che racconta una problematica storia d'amore omosessuale: Boys Love del regista Kotaro Terauchi. Il film racconta la storia dell'editore di una rivista che incontra ed intervista un giovane modello (e scoprirà in seguito anche gigolò), e ne viene presto attratto: ma il loro amore è però "proibito"... A seguito del successo riscontrato lo stesso regista l'anno successivo girò Boys Love gekijouban, una 2° versione di Boys Love ma con trama e attori differenti.

Un altro suo importante lavoro è stato il successivo Sukitomo, altro film a tematica gay del 2007 ed il seguente Itsuka No Kimi E dello stesso anno. La sua naturalezza attoriale espressiva ha contribuito a dare un'immagine "normalizzata" dell'amore gay al punto da renderlo un tema accessibile e comprensibile (vale a dire universale) anche al grande pubblico. Ma il rischio era forse quello di bloccarsi all'interno d'un tipo di personaggio oscuro e bello, misterioso e ambiguo. Amplia pertanto genere e nello stesso anno 2007 fa parte del cast del dorama più leggero Delicious Gakuin; nel 2009 all'ultimo film Special della serie Gokusen e nel 2011 alla 2ª serie remake di Hanazakari no Kimitachi e.

Nel 2010 ha inoltre interpretato la parte di Yamamoto nel film live action Space Battleship Yamato ispirato all'anime Star Blazers.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2006: Musical Tennis no Oujisama: Best Actor Series 004 (Saito Takumi nei panni di Oshitari Yuushi e Aoyagi Ruito in quelli di Mukahi Gakuto)
  • 2007: Kokoro no Gururi (EP)

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011: Sansan

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biography for Takumi Saito

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 132953641