Take Five

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Take Five
Artista The Dave Brubeck Quartet
Autore/i Paul Desmond
Genere Cool jazz
Stile ballad [intro + ABA; Mib minore]
Edito da Columbia Records
Tempo (bpm) 90-100 bpm
Riferimento (Real Book) Real Book 1, pag.420
Esecuzioni notevoli  
Pubblicazione
Incisione Time Out (1959)
Data 1959
Durata 5 min : 28 s
Note è uno degli standard più eseguiti ed incisi in assoluto, uno dei primi ad essere scritto in tempo dispari ed anche uno dei primi brani in assoluto in cui appare un assolo di batteria

Take Five è un classico della musica jazz, scritto da Paul Desmond e suonata dal The Dave Brubeck Quartet nell'album Time Out, del 1959. Questo standard si caratterizza soprattutto per la sua metrica, in 5/4, da cui deriva il nome[1] e per aver valorizzato il "solismo" batteristico di Joe Morello[2] (bisogna ricordare che all'epoca, salvo eccezioni, la batteria all'interno delle band, era relegata unicamente a strumento accompagnatore. La scelta di darle più spazio, infatti, fu molto criticata in un primo momento da Desmond stesso). La reale ideazione di Take five è variamente attribuita a Brubeck, Morello e Desmond, ma di fatto è quest'ultimo che ne figura come autore, sebbene sia a tutti gli effetti distintivo del quartetto.[3] La versione "storica" del brano sarebbe stata seguita da dozzine di successive riprese e rivisitazioni, con formazioni successive e con alternanza di strumenti. Registrato presso il Columbia's 30th Street Studios (New York) il 25 giugno, il 1 luglio e il 18 agosto del 1959,[4] non è stato il primo brano jazz scritto in 5/4 ma sicuramente è stato il primo in termini di successo, classificandosi al 25esimo posto nella Billboard Hot 100 e al quinto posto della Easy Listening survey, sempre redatta da Billboard.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Come già detto, nonostante solo Desmond figuri come autore, questo standard sarebbe opera del quartetto.[3] Secondo Dave Brubeck, il brano è nato proprio durante le prove nel periodo di registrazione di Time Out (album costituito per intero da brani dalla metrica inusuale);[3] Joe Morello ideò il ritmo in 5/4 e Desmond avrebbe iniziato ad improvvisarci sopra, rendendo Brubeck entusiasta, in quanto un brano in 5/4 sarebbe stato ideale per l'album, all'epoca, in fase di realizzazione.[3] A fronte di ciò, chiese al sassofonista californiano di lavorarci sopra, ricavandone, poi, due temi[3] fatti collimare, sempre durante le prove, in un brano con una struttura ABA, in cui B fa da bridge ai due temi A.[3] Essendo uno degli standard più eseguiti ed incisi in assoluto, ne abbiamo delle più disparate versioni, compresa una con testo (scritto da Dave Brubeck stesso e da sua moglie Iola per Carmen McRae) dalla quale Al Jarreau ne trarrà una versione scat.[5] Alla sua morte, Paul Desmond lasciò i diritti delle sue composizioni, tra le quali anche Take five, alla Croce Rossa Americana, che da allora, in termini cumulativi, ha ricevuto circa 100.000 $ all'anno.[6]

Progressione armonica[modifica | modifica wikitesto]

A Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7
B Cbmaj7 Ab-6 Bb-7 Eb-7 Ab-7 Db7 Gbmaj7 Cbmaj7 Ab-6 Bb-7 Eb-7 Ab-7 Db7 F-7 Bb7
A Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7 Eb- Bb-7

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito, una lista di alcune incisioni di Take five:

Uso in pubblicità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ jazzpolice.com. URL consultato il 23 gennaio 2011.
  2. ^ (EN) A. B. Spellman e Murray Horwitz, The Dave Brubeck Quartet: 'Time Out' in Npr.org, 22 giugno 2005. URL consultato il 28 gennaio 2011.
  3. ^ a b c d e f La realizzazione di Take five. URL consultato il 23 gennaio 2011.
  4. ^ cduniverse.com. URL consultato il 23 gennaio 2011.
  5. ^ Al Jarreau nel 1976. URL consultato il 23 gennaio 2011.
  6. ^ Brian Doyle, Spirited Men: Story, Soul & Substance, Cowley Publications. p. 90, 2004.
The Dave Brubeck Quartet
Formazione: Dave Brubeck (Pianoforte) · Paul Desmond (Sassofono contralto) · Eugene Wright (Contrabbasso) · Joe Morello (Batteria)

Altre voci: Time Out (1959) · Time Further Out (1961) · Take Five (1959)

Progetto Jazz · Portale della musica · Jazz Cafè
jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz