Takashi Shimura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Takashi Shimura nel film L'angelo ubriaco

Takashi Shimura (志村 喬) (Ikuno, 12 marzo 1905Tokyo, 11 febbraio 1982) è stato un attore giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Ikuno, Giappone, uno dei suoi primi ruoli fu in Elegia di Osaka (Naniwa erejî, 1936) di Kenji Mizoguchi.

Dopo Toshiro Mifune, Shimura è probabilmente l'attore che viene associato di più ad Akira Kurosawa. Shimura appare in molti dei migliori film di Kurosawa, spesso in ruoli principali, come in I sette samurai (è il leader dei sette, Kambei Shimada), Rashōmon (il taglialegna), Vivere (il protagonista, Kanji Watanabe), Cane randagio (Sato) e L'angelo ubriaco (il dottor Sanada), per citarne alcuni.

L'ultimo film di Kurosawa in cui è apparso è Kagemusha - l'ombra del guerriero (1980), in un ruolo scritto per l'amico attore dal regista. Alcune scene in cui appare furono tagliate nella versione occidentale del film e solo nella versione del Criterion collection sono state reinserite. In Italia, la versione distribuita in DVD è quella tagliata.

Al di fuori della sterminata produzione di Kurosawa, Shimura è conosciuto per i suoi ruoli in molti film di mostri giapponesi (kaiju eiga), tra i quali lo scienziato Kyohei Yamane dei primi due film di Godzilla.

Shimura morì per enfisema all'età di 77 anni, a Tokyo.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 42040820 LCCN: n85201979