Tails

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tails
Logo
Screenshot di Tails
Screenshot di Tails
Famiglia SO GNU/Linux
Modello del sorgente Software libero
Release iniziale (23 giugno 2009)
Release corrente 1.2[1] (16 ottobre 2014)
Tipo di kernel Linux Kernel Monolitico
Licenza GNU GPL
Sito web tails.boum.org

Tails (acronimo di The Amnesic Incognito Live System) è un sistema operativo basato su Debian e pensato per preservare riservatezza e anonimato dei suoi utilizzatori.[2] Tutte le connessioni verso l'esterno vengono inoltrate esclusivamente attraverso il sistema di comunicazione anonima Tor e tutte le connessioni dirette in entrata sono bloccate in quanto non anonime. [3] Il sistema è inoltre progettato per essere utilizzabile direttamente da un supporto rimovibile come un live CD o un live USB e per non lasciare alcuna traccia sul computer, a meno di non ricevere esplicita richieste contrarie da parte dell'utente. La maggior parte del supporto economico al sviluppo di Tails è stato garantito dal Progetto Tor.

TAILS è un software libero realizzato sotto licenza GNU/GPL (versione 3 o superiore).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Tails 1.2 is out in Tails, 16 ottobre 2014. URL consultato il 15 novembre 2014.
  2. ^ Tails 0.11 incognito live system released - The H Open: News and Features
  3. ^ The Tails Project's The Amnesic Incognito Live System (Tails) | Linux Journal

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]