Tadao Nagahama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Tadao Nagahama (長浜 忠夫, Nagahama Tadao?) (26 settembre 193614 gennaio 1980) è stato un regista di anime giapponese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

I suoi contributi più importanti all'animazione giapponese sono sicuramente quelli legati alla "trilogia robotica romantica" ("Combattler V","Vultus 5" e "General Daimos"), in cui unì elementi di forte introspezione psicologica all'interno di prodotti che normalmente erano considerati "leggeri".

Nella sua carriera ha diretto animazioni di ogni genere: anime sportivi (Tommy, la stella dei Giants), per bambini (Obake no Q-tarō) e persino shōjo (Lady Oscar).

È morto a causa di un'epatite virale contratta durante un viaggio oltre oceano, che aveva contratto anche la moglie che è sopravvissuta.

Anime diretti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]