Mulino a vento Ta' Kola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ta' Kola Windmill)

Coordinate: 36°02′58.26″N 14°15′56.6″E / 36.049517°N 14.265722°E36.049517; 14.265722

Mulino a vento Ta' Kola
Interno del museo
Interno del museo
Tipo etnografico, archeologico
Indirizzo Triq Marija Bambina, Caccia, Malta

Il mulino a vento Ta' Kola[1] (in maltese: il-Mitħna ta' Kola) è uno dei pochi mulini a vento superstiti dell'Arcipelago maltese. Ubicato sull'isola di Gozo, nel villaggio di Caccia (Sciara), il mulino risale al XVIII secolo. La struttura, di proprietà statale, è adibita a destinazione museale, sotto la gestione dell'ente Heritage Malta[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il mulino fu edificato una prima volta nel 1725 durante il regno dell'ordine dei Cavalieri Ospitalieri di Malta, su ordine del Gran Maestro António Manoel de Vilhena[2], per far fronte alle esigenze economiche di una popolazione in crescita[2]. Fu poi ricostruito nel 1787.

Il nome deriva da quello del suo ultimo conduttore, il mugnaio Gużeppi Grech, chiamato dalla gente del posto col nomignolo di Żeppu ta' Kola[2].

Il mulino, che si trova a Caccia, villaggio dell'isola maltese di Gozo, offre ai visitatori uno spaccato della vita sulla piccola isola durante il XVIII secolo.

Costruzione[modifica | modifica wikitesto]

La sua architettura ripropone quella tipica dei mulini a vento maltesi dell'epoca, con una serie di stanze adibite a usi differenziati e distribuite in un edificio di due piani, costruito attorno a una torre cilindrica centrale in pietra[2].

La torre centrale ospita il meccanismo di molitura, costituito da due mole circolari in pietra sovrapposte.

Il piano inferiore veniva adibito a bottega, mentre il piano superiore costituiva l'abitazione del mugnaio[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Malta - Guide Verdi Europa, Milano, Touring Club Italiano, 2005, ISBN 8836533175.
  2. ^ a b c d e f (EN) National Inventory of the Cultural Property of the Maltese Island, culturalheritage.gov.mt, 16 dicembre 2011

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Clifford Vella, Ta’ Kola Windmill, the best preserved windmill in Gozo, Malta, Book Distribution Ltd, 2010.
  • (MT) Clifford Vella, L-Imtieħen tat-tħin tal-Qamħ fil-gżejjer Maltin, Malta, Printit Ltd, 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]