TM-XML

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Trade Mark Extensible Markup Language (TM-XML) è uno standard aperto XML per il settore dei marchi e per lo scambio d’informazioni sui marchi tra gli uffici della proprietà industriale ed i loro soci o utenti.

Obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

L’obiettivo iniziale era la definizione dello standard XML per lo scambio d’informazioni sui marchi. Nella fase delle specifiche e dopo la creazione della norma ST.66 dell’OMPI sono stati aggiunti i seguenti obiettivi:

  • Definire standard XML per gli uffici dei marchi ed il settore dei marchi
  • Proporre risultati utili come base per la creazione di norme OMPI
  • Definire standard Web Service per i marchi
  • Fornire esempi di applicazioni e strumenti
  • Condividere esperienze, pratiche e conoscenze
  • Promuovere la collaborazione e l’armonizzazione delle informazioni sui marchi e le rappresentazioni delle conoscenze
  • (Nuovo) Preparare il Web semantico emergente per il settore dei marchi nel quadro della proprietà intellettuale

Antecedenti[modifica | modifica wikitesto]

TM-XML è stato definito nel giugno 2003 da un gruppo di lavoro creato dall’Ufficio per l'Armonizzazione nel Mercato Interno.

Sono state pubblicate otto versioni preliminari per raccogliere osservazioni (versioni da 0.1 a 0.7 e bozza 1.0) prima della pubblicazione della versione 1.0 definitiva avvenuta il 26 maggio 2006 nel sito Web TM-XML.org.

La versione 1.0 definitiva di TM-XML è stata proposta come base per la creazione di una norma OMPI chiamata ST.66 che è stata adottata dallo Standing Committee on Information Technologies / Standards and Documentation Working Group (SCIT/SDWG) [comitatao direttivo sulle tecnologie dell’informazione/gruppo di lavoro su norme e documentazione] nel corso della sua ottava riunione del 19-22 marzo 2007 a Ginevra.

Roadmap 2008-2010[modifica | modifica wikitesto]

Versione Prevista per Contenuto
TM-XML Versione 2.0 2008 Informazioni su opposizione, ricorso e rinnovo. Primi servizi Web e regole in Resource Description Framework (RDF) e Web Ontology Language (OWL)
TM-XML Versione 3.0 2010 Altri servizi Web e Web semantico – Rappresentazione della conoscenza & Servizi

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

DS-XML: XML Standard for Design / Industrial Design - DS-XML Home Page

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]