HTC Dream

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da T-Mobile G1)
T-Mobile G1
T-Mobile G1, il primo dispositivo con Android
Caratteristiche tecniche
Produttore HTC
Reti UMTS, HSDPA, Wi-Fi, GPS, HSUPA Quad Band: 850/900/1800/1900 Mhz
Connettività Connessione Wi-Fi , Connessione Bluetooth 2.0
Suonerie MP3
Input Touchscreen ,7 pulsanti e Track ball, tastiera QWERTY
Memoria Memoria interna da 192 MB espandibile tramite micro sd fino a 8 GB
Schermo Display touchscreen TFT-LCD 320x480 da 3.2" (65K colori)
Dimensioni 117,7x55,7x17,1 mm
Peso 158 grammi
Touchscreen Si
 

HTC Dream è un cellulare prodotto dalla compagnia HTC, e progettato insieme a Google.

Questo cellulare è uscito per la prima volta negli Stati Uniti il 22 ottobre 2008 con il nome di T-Mobile G1. È stato il primo telefono commerciale a montare il sistema operativo Android. Ad aprile 2009 HTC ha dichiarato di averne venduto oltre 1 milione di unità.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il cellulare utilizza il sistema operativo Android (v1.0), dotato di schermo touchscreen da 3.2 pollici con risoluzione HVGA (320x480 pixel), una fotocamera da 3.2 megapixel con messa a fuoco automatica, bluetooth e una memoria interna di circa 200 MB espandibile con microSD fino a 16 GB.

Inoltre visto che Google è il principale sviluppatore di Android, al suo interno ha già preinstallati diversi programmi di Google (ad es. Gmail, Calendar, YouTube, Google Maps, Google Talk e altri).

Il cellulare gode di un'autonomia di 5 ore di chiamate e di 130 ore in standby.

Connettività[modifica | modifica sorgente]

Htc Dream supporta le connessioni: HSDPA, WCDMA, GSM, GPRS, EDGE, Bluetooth 2.0 con EDR, Wi-Fi (IEEE 802.11 b/g).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]