Szymon Szewczyk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Szymon Szewczyk
20140817 Basketball Österreich Polen 0656.jpg
Szewczyk con l'uniforme della nazionale polacca
Dati biografici
Nome Szymon Paweł Szewczyk
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 209 cm
Peso 111 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala grande / Centro
Squadra No flag.svg Free agent
Carriera
Squadre di club
1998-2001 SKK Szczecin SKK Szczecin 58 (692)
2001-2002 Starogard Gdański Starogard Gdański
2002-2003 Braunschweig Braunschweig 26 (303)
2003-2005 Alba Berlino Alba Berlino 54 (379)
2005-2006 Union Olimpija Union Olimpija 9 (83)
2006-2007 Scafati Basket Scafati Basket 33 (217)
2007-2009 Lokomotiv Rostov Lokomotiv Rostov 43 (477)
2009-2011 Avellino Avellino 62 (789)
2011-2013 Reyer Venezia Reyer Venezia 67 (804)
2014 Virtus Roma Virtus Roma 17
Nazionale
2007- Polonia Polonia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2014

Szymon Paweł Szewczyk (Stettino, 21 dicembre 1982) è un cestista polacco.

Alto 209 cm, gioca prevalentemente nel ruolo di ala grande, ma le sue caratteristiche fisiche gli permettono di coprire anche lo spot di centro. È un giocatore atletico che unisce potenza e agilità, capace di segnare sia nell'area pitturata che da oltre l'arco, abile in situazione di pick & roll e pick & pop e utilissimo in difesa.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo gli anni delle giovanili nella squadra della sua città, passò ad un team della massima serie polacca con sede a Starogard Gdański. Da qui fu ceduto ai tedeschi del Braunschweig nella Basketball-Bundesliga.

A fine stagione venne scelto dai Milwaukee Bucks al draft NBA 2003 al secondo turno, ma non è mai entrato a far parte della squadra, con la quale ha effettivamente giocato soltanto durante le Summer League, vera e propria vetrina del basket internazionale. Dai Bucks è stato girato all'ALBA Berlino.

Dopo due stagioni in Germania lo ingaggiano gli sloveni dell'Olimpija Lubiana con cui vince il campionato e partecipa all'Eurolega. Arriva per la prima volta in Italia nella stagione 2006-07 per vestire la maglia di Scafati. Si ferma due stagioni in Russia in forza al Lokomotiv Rostov, dove ha disputato l'EuroChallenge. Nella Superliga A russa ha messo a referto 12.1 punti in 23 minuti di media.

Nell'estate del 2009 viene ingaggiato nuovamente da una squadra italiana, l'Air Avellino[1], ritrovando il suo compagno di nazionale Filip Dylewicz, con cui ha disputato gli Europei 2007. Il 20 maggio Avellino annuncia di avergli rinnovato il contratto per la stagione sportiva 2010-2011[2], venendo nuovamente riconfermato per la stagione 2011-2012[3]. Il 2 ottobre, ad una settimana dal via del campionato, viene ufficializzata la risoluzione del contratto[4] con il conseguente passaggio alla Reyer Venezia per completare il roster per il campionato di LegaA. Dal mese di gennaio del 2014 gioca nella Pallacanestro Virtus Roma.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpija Lubiana: 2005-06
  • Supercoppa della Slovenia: 1
Olimpija Lubiana: 2005
Union Olimpija: 2006

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Air, ecco il polacco Szewczyk, Lega Basket.
  2. ^ L'Air rinnova con Szewczyk. Ercolino: 'Ripartiamo bene', Lega Basket.
  3. ^ Scandone Avellino, Gruppo Sidigas nuovo main sponsor. Si riparte da Szewczyk e Johnson, Lega Basket.
  4. ^ La Umana Venezia ufficializza l'ingaggio di Szewczyk dalla Sidigas Avellino, Lega Basket.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]