Synchiropus picturatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Synchiropus picturatus
Synchiropus picturatus.jpg Palma Aquarium-Pez mandarín.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Callionymoidei
Famiglia Callionymidae
Genere Synchiropus
Specie S. picturatus
Nomenclatura binomiale
Synchiropus picturatus
(Peters, 1877)

Synchiropus picturatus (Peters, 1877) è un pesce d'acqua salata, appartenente alla famiglia Callionymidae[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Proviene dalle barriere coralline dell'oceano Pacifico e di parte dell'oceano Indiano, in particolare dal nord dell'Australia, Filippine e Indonesia[2]. Nuota intorno ai 20 m di profondità in zone ricche di coralli, solitamente con fondali sabbiosi.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Presenta un corpo di forma quasi cilindrica, abbastanza allungato; le pinne sono ampie e con il margine arrotondato. La lunghezza massima registrata è di 7 cm[2]. Le due pinne dorsali non sono particolarmente alte e la prima è più lunga. Gli occhi sono grandi. La colorazione è prevalentemente verdastra, con diverse macchie dal bordo curvo composte da fasce concentriche di verde, arancione, blu e azzurro-verde.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Comportamento[modifica | modifica wikitesto]

Nuota in piccoli gruppi[2]. È un animale sociale pacifico con gli altri pesci ma il maschio tende a difendere il territorio dagli altri maschi della propria specie in maniera molto violenta.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

È carnivoro, e la sua dieta è composta da piccoli invertebrati marini[3].

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

È oviparo e la fecondazione è esterna. Non ci sono cure nei confronti delle uova[4]. L'accoppiamento avviene di notte, come in Synchiropus splendidus.

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

Pesce adatto alla vita di barriera corallina. È consigliabile inserirlo in vasche da tempo avviate in cui la microfauna è ben sviluppata. Riproduzione possibile in cattività.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Synchiropus picturatus in WoRMS 2014 (World Register of Marine Species).
  2. ^ a b c (EN) Synchiropus picturatus in FishBase. URL consultato il 16 aprile 2014.
  3. ^ Alimentazioni. URL consultato il 16 aprile 2014.
  4. ^ Riproduzione. URL consultato il 16 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci