Sylvain Sylvain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sylvain Sylvain
Fotografia di Sylvain Sylvain
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rock and roll
Hard rock
Punk rock
Glam rock
Periodo di attività 1970 – in attività
Gruppo attuale New York Dolls
Album pubblicati 10

Sylvain Sylvain, nato Sylvain Mizrahi,[1], (Il Cairo, 14 febbraio 1951), è un chitarrista statunitense, celebre per la sua militanza nei New York Dolls, band simbolo del glam rock americano.

Prima di entrare a fare parte dei New York Dolls nel 1971, Sylvain era un membro del gruppo Actress, di cui facevano parte anche Arthur Kane, Johnny Thunders e Billy Murcia. Ha suonato la chitarra ritmica per i Dolls[2] dal 1971 fino al definitivo scioglimento del gruppo nel 1977. Sylvain ed il cantante David Johansen erano gli ultimi due membri del gruppo originale al momento dello scioglimento.[3] Dopo la fine dei New York Dolls, ha spesso collaborato con Johansen in alcuni dei suoi lavori da solista.

Ha poi fondato un proprio gruppo musicale, The Criminals,[4] insieme ad un altro ex-Doll, Tony Machine, ed ha continuato ad esibirsi sulla scena dei club newyorchesi. Ha ottenuto un contratto discografico da solista con la RCA, ed ha pubblicato un album con Lee Crystal (batteria) e Johnny Rao (chitarra). Nei primi anni novanta si è trasferito a Los Angeles ed ha registrato Sleep Baby Doll per la Fishead Records, a cui hanno collaborato Frank Infante dei Blondie e Derwood Andrews dei Generation X.

Nel 2004 si è riunito con i membri sopravvissuti dei New York Dolls, con Steve Conte, Brian Koonin e Brian Delaney. Arthur Kane, che è morto nel 2004, è stato sostituito da Sami Yaffa.[1] Sono stati pubblicati due dischi con questa nuova formazione; One Day It Will Please Us To Remember Even This e Cause I Sez So. La riunione è stata filmata come parte di un documentario sull'ex membro del gruppo Kane, pubblicato nel 2005 come New York Doll.[5]

Nel 2010, ad Austin, in Texas, Sylvain e Cheetah Chrome dei The Dead Boys e Rocket from the Tombs hanno debuttato come nuovo gruppo musicale, i The Batusis.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

con i New York Dolls[modifica | modifica wikitesto]

come Sylvain Sylvain[modifica | modifica wikitesto]

con i Syl Sylvain and the Teardrops[modifica | modifica wikitesto]

con i Sylvian Sylvian & The Criminal$[modifica | modifica wikitesto]

'78 Criminals (Fr. Fan Club) 1985

con i She Wolves[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Will Hermes, Return of the New York Dolls, What’s Left of Them, New York Times, 23 luglio 2006. URL consultato il 27 gennaio 2010.
  2. ^ Legs McNeil, Gillian McCain, Please Kill Me: The Uncensored Oral History of Punk, New York, New York, Penguin Books, 1996, p. 116, ISBN.
  3. ^ Former New York Doll Displays Musical Scrapbook, Pittsburgh Post-Gazette, 25 marzo 1998. URL consultato il 27 gennaio 2010. [collegamento interrotto]
  4. ^ McNeil 423.
  5. ^ Neva Chonin, Documentary follows former N.Y. Doll from post-fame obscurity to reunion, San Francisco Chronicle, 25 novembre 2005. URL consultato il 27 gennaio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 54344960