Sydney Jordan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sydney Jordan

Sydney Jordan (Dundee, ...) è un fumettista britannico.

Nato a Dundee, non si conosce la sua data di nascita precisa. La sua stessa casa editrice la colloca tra il 1929 e il 1931. Ha studiato disegno e si è diplomato alla Miles Aeronautical Technical School di Reading nei pressi di Londra. Dopo la scuola torna a Dundee dove lavora in un Art commercial studio creando bozzetti pubblicitari.

Dopo circa 4 anni, per ampliare i propri programmi professionali, si trasferisce a Londra dove incontra Eric Souster e Jim Gilbert due suoi amici appartenenti alla R.A.F. Con loro Jordan comincia a completare i contorni di un progetto che preparava da tempo ossia la creazione di una storia disegnata di fantascienza capace di staccarsi dai modelli preesistenti e di rivolgersi ad un pubblico adulto. Così nel 1954 i bozzetti e i progetti della storia furono offerti al Daily Express che li acquisto e volle l'esclusiva di ogni lavoro successivo di Jordan.

Era nato Jeff Hawke, terrestre vestito come un comune borghese in camicia e cravatta, fornito di una non comune preparazione tecnica e di una mente logica e razionale, che sarà protagonista di numerose storie di fantascienza pubblicate quotidianamente in Inghilterra. Al gruppo di Jordan si era aggregato nel frattempo William Patterson con il compito di curare le sceneggiature delle future storie.

Le storie di Hawke sono ambientate in un futuro non molto lontano in cui i terrestri hanno già stabilito un contatto con creature intelligenti e molto più evolute provenienti da altri pianeti. Pur cercando di mantenersi rigorosamente agganciati a teorie scientifiche accreditate i racconti spesso sono contaminati da una atmosfera insolita, mista di magia, parapsicologia e telecinesi. Le storie di Hawke devono il loro successo anche al disegno di Jordan che è di un notevole realismo spesso giocato sui chiaroscuri.