Swayzak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Swayzak
Gli Swayzak (James S. Taylor e David Brown) durante un concerto a Melbourne, Australia il 6 aprile 2007
Gli Swayzak (James S. Taylor e David Brown) durante un concerto a Melbourne, Australia il 6 aprile 2007
Paese d'origine Regno Unito Regno Unito
Genere Musica elettronica
Techno
Dub
Periodo di attività 1994 – in attività
Etichetta !K7
Album pubblicati 5
Sito web

Gli Swayzak sono un gruppo britannico di musica elettronica, composto dall'inglese James S. Taylor e dallo scozzese David Brown[1]. Vivono e lavorano a Londra.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Taylor e Brown si incontrano nel 1993 ed iniziano a collaborare subito a livello amatoriale, dedicandosi a tempo pieno alla musica solo a partire dal 1997[2], anno in cui pubblicano il doppio singolo Bueno / Fukumachi, ben accolto dalla critica. Questo è seguito dal secondo doppio singolo Speedboat / Low Rez Skyline e dall'album d'esordio Snowboarding in Argentina, uscito nel maggio 1998. Dopo la pubblicazione del 2000 del secondo album, Himawari, inizia con la pubblicazione di un album di remixes (Groovetechnology, Vol. 1.3, 2001) il sodalizio con l'etichetta berlinese !K7. con la quale pubblicano nel 2002 l'album Dirty dancing. A questo seguono nel 2004 Loops from the bergerie e nel 2007 Some other country[3].

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

  • Snowboarding in Argentina, 1998
  • Himawari, 2000
  • Dirty dancing, 2002
  • Loops from the bergerie, 2004
  • Some other country, 2007

Mix albums[modifica | modifica sorgente]

  • Groovetechnology, Vol. 1.3, 2001
  • Fabric 11, 2003
  • Route de La Slack, 2006

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ the music is art - is the art music ?
  2. ^ Swayzak | Brani musicali gratuiti, date dei tour, foto, video
  3. ^ Albums

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica