Swahili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Il termine swahili, dall'arabo sawahili (سواحلي), "costiero", si riferisce alle popolazioni della costa dell'Africa orientale che commerciavano sull'Oceano Indiano e la cui lingua e cultura include di conseguenza elementi africani, arabi, mediorientali (soprattutto persiani) e dell'estremo oriente (Cina, India).

In senso specifico può essere usata per riferirsi a:

  • Swahili (o kiswahili) - lingua parlata dai popoli della costa orientale dell'Africa e in alcune regioni dell'entroterra
  • Swahili - aggettivo che si riferisce alla cultura tradizionale di alcuni popoli della costa dell'Africa orientale, dove si parla la lingua swahili come lingua nativa

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]