Circondario della Svizzera Sassone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Svizzera sassone (circondario))
Circondario della Svizzera Sassone
circondario
(DE) Landkreis Sächsische Schweiz
Circondario della Svizzera Sassone – Stemma
Localizzazione
Stato Germania Germania
Land Flag of Saxony.svg Sassonia
Distretto gov. Dresda
Amministrazione
Capoluogo Pirna
Territorio
Coordinate
del capoluogo
50°58′N 13°56′E / 50.966667°N 13.933333°E50.966667; 13.933333 (Circondario della Svizzera Sassone)Coordinate: 50°58′N 13°56′E / 50.966667°N 13.933333°E50.966667; 13.933333 (Circondario della Svizzera Sassone)
Superficie 887,89 km²
Abitanti 138 582 (30 novembre 2006)
Densità 156,08 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 14 2 87
Targa PIR
Cartografia

Circondario della Svizzera Sassone – Localizzazione

Sito istituzionale

Il circondario della Svizzera Sassone (in tedesco Landkreis Sächsische Schweiz) era un circondario rurale (Kreis) della Sassonia di 138.582 abitanti, che aveva come capoluogo Pirna.

Il 1º agosto 2008 il circondario è stato unito al circondario Weißeritzkreis, a formare il nuovo circondario della Svizzera Sassone-Osterzgebirge.

I circondari rurali vicini erano (in senso orario): Weißeritzkreis, la città di Dresda ed i circondari rurali di Kamenz e Bautzen. A sud confinava con la repubblica Ceca.

La Svizzera Sassone era anche conosciuta per il fatto che qui il Partito nazionaldemocratico tedesco (NPD), di estrema destra, ebbe avuto il maggiore successo alle elezioni.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il circondario fu creato nel 1994 quando i due circondari rurali di Sebnitz e Pirna furono accorpati.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il circondario fu chiamato così per via della Svizzera sassone che è la regione più montana della Sassonia.

Il fiume Elba scorre attraverso i monti di arenaria dell'Elba separando le montagne in due catene montuose:
ad occidente i monti Metalliferi e ad oriente i monti Lusaziani.

Il punto più alto del circondario è il Ölsener Höhe (644 m) a sudovest, mentre il punto più basso è la valle dell'Elba (-109 m) al confine con Dresda.

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Il significato dello stemma simboleggia la posizione geografica del circondario:
le due aree verdi simboleggiano le foreste delle due catene montuose, mentre la linea bianca ondulata nel mezzo simboleggia il fiume Elba. Fu creato da Horst Torke di Pirna.

Città e comuni[modifica | modifica wikitesto]

(Abitanti al 31 dicembre 2006)

Città

  1. Bad Gottleuba-Berggießhübel (5.990)
  2. Bad Schandau (2.999)
  3. Dohna (6.119)
  4. Heidenau (16.695)
  5. Hohnstein (3.671)
  6. Königstein (Sächsische Schweiz) (2.822)
  7. Liebstadt (1.371)
  8. Neustadt i. Sa. (9.929)
  9. Pirna (39.751)
  10. Sebnitz (8.920)
  11. Stadt Wehlen (1.724)
  12. Stolpen (6.021)

Comuni

  1. Bahretal (2.376)
  2. Dohma (2.103)
  3. Dürrröhrsdorf-Dittersbach (4.609)
  4. Gohrisch (2.210)
  5. Hohwald (4.750)
  6. Kirnitzschtal (2.158)
  7. Lohmen (3.274)
  8. Müglitztal (2.205)
  9. Porschdorf (1.286)
  10. Rathen (410)
  11. Rathmannsdorf (1.087)
  12. Reinhardtsdorf-Schöna (1.603)
  13. Rosenthal-Bielatal (1.714)
  14. Struppen (2.689)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]