Suzuki SV

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Suzuki SV
SUZUKI SV 400S 2007-10-20.jpg
Suzuki SV 400
Costruttore Flag of Japan (bordered).svg Suzuki
Tipo Stradale
Produzione dal 1998

Le moto SV della Suzuki sono modelli sportivi, prodotti nelle versioni naked e semicarenate in cilindrate diverse.

SV 400[modifica | modifica sorgente]

La Suzuki SV 400 è un modello poco conosciuto, prodotto dal 1998 e ancora in produzione, ma non importato in Italia, le sue caratteristiche non sono molto diverse dalle sorella maggiore (SV 650 primo modello), da cui prende le linee, il telaio (è lo stesso) e l'impostazione, questo modello non ha avuto l'evoluzione di telaio che ha avuto il modello 650.

SV 650[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Suzuki SV 650.

La SV650 uscì sul mercato nel 1999 nei due modelli:

L'ultima serie (K7) adotta il sostanzioso restyling già introdotto nel 2003 con la versione K3 e successivamente affinato: non più forme morbide ed arrotondate ma linee taglienti e aggressive.

SV 1000[modifica | modifica sorgente]

Questa moto, prodotta dal 2003 al 2006, rispetto alle sorelline minori si differenzia per il miglior comportamento di motore e ciclistica in generale, e per aver introdotto il nuovo tipo di telaio stampato e non a tubi saldati, più spigoloso, il serbatoio più sagomato e per la posizione del pilota più caricata in avanti, tutte cose che verranno adottate pure per i modello di cilindrata minore (650), questa moto è stata prodotta nella versione naked e semicarenata (con la sigla "S").

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Caratteristiche tecniche - Suzuki SV 1000
Suzuku SV1000S.jpg
Dimensioni e pesi
Ingombri (lungh.×largh.×alt.) 2.085 × 745 × 1.170 mm
Altezze Sella: 800 mm - Minima da terra: 150 mm
Interasse: 1.430 mm Massa a vuoto: 187 kg Serbatoio: 17 l
Meccanica
Tipo motore: Bicilindrico 4 tempi Raffreddamento: A liquido
Cilindrata 996 cm³ (Alesaggio 98 x Corsa 66 mm)
Distribuzione: DOHC a quattro valvole per cilindro Alimentazione: Iniezione elettronica
Potenza: 120 CV (87.6 kW)) a 9.000 rpm Coppia: Rapporto di compressione:
Frizione: Multidisco bagno d'olio Cambio: sequenziale a 6 marce (sempre in presa)
Accensione Elettronica CDI
Trasmissione Primaria a ingranaggi, secondaria a catena
Avviamento Elettrico
Ciclistica
Telaio A traliccio in alluminio
Sospensioni Anteriore: Forcella teleidraulica pluriregolabile / Posteriore: monoammortizzatore pluriregolabile
Freni Anteriore: A doppio disco da 310 mm / Posteriore: A disco da 220 mm
Pneumatici Anteriore: 120/70 ZR 17; Posteriore: 180/55 ZR 17
Fonte dei dati: [senza fonte]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]