Susanna Bonfiglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Susanna Bonfiglio
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177 cm
Peso 64 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Playmaker-guardia
Ritirata 2014
Carriera
Giovanili
1981-1988
1988-1989
1989-1990
Flag of None.svg Cestistica Savonese
Flag of None.svg Auxilium Genova
Trogylos Priolo Trogylos Priolo
Squadre di club
1990-1991 600px Rosso e Azzurro.png Cstl Basket Catania
1991-2002 Trogylos Priolo Trogylos Priolo 276 (3.619)
2002 Phoenix Mercury Phoenix Mercury 22 (105)
2002-2003 Trogylos Priolo Trogylos Priolo 20 (265)
2003-2004 Pall. Schio Pall. Schio 26 (303)
2004-2014 Trogylos Priolo Trogylos Priolo 221 (1.425)
Nazionale
1991
1992
1994-2003
Italia Italia Cadette
Italia Italia Juniores
Italia Italia


89 (645)
Palmarès
Campionato europeo 0 1 0
Universiade 1 0 0
Serie A1 femminile 1 scudetto
Coppa Italia 1 vittoria
Per maggiori dettagli vedi qui
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Argento Repubblica Ceca 1995
FISU International University Sport Federation.svg Universiadi
Oro Fukuoka 1995
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2014

Susanna Bonfiglio (Savona, 8 settembre 1974) è un'ex cestista italiana.

Playmaker-guardia di 177 cm, ha giocato come professionista in WNBA con le Phoenix Mercury e in Serie A1 italiana con Priolo e Schio.

Ha anche vestito la maglia della Nazionale, con cui ha vinto l'oro alle Universiadi 1995 e l'argento all'Europeo 1995.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

« Come giocatrice non ce n’è a livello italiano forte quanto lei. »
(Elena Fabbri, 12 novembre 2008[1])

Playmaker e guardia tiratrice di grande talento ma limitata dagli infortuni[2], è stata definita come una persona semplice, determinata e coraggiosa[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nei club[modifica | modifica wikitesto]

Susanna Bonfiglio ha iniziato a giocare a pallacanestro nella Cestistica Savonese quando aveva sette anni, nel 1981. Un anno con l'Auxilium Genova nella stagione 1988-89 e giunge quindi in Sicilia, a Priolo.

Nel 1990-1991 è andata in prestito alla Filodoro Catania, società satellite della Trogylos. La formazione allenata da Gabriella Di Piazza (una squadra di sedici-diciottenni che devono fare esperienza e i cui elementi più rappresentativi sono proprio Bonfiglio e Giovanna Granieri) militava in Serie A2 e a fine stagione è retrocessa vincendo appena due partite. Contemporaneamente, lo stesso gruppo ha vinto il titolo di vice-campione d'Italia juniores[4].

Dal 1991 in poi è a Priolo. Ha vinto nel 1995 il Premio Reverberi, nel 1995-1996 e nel 2001-2002 è stata la miglior marcatrice italiana di Serie A1 e nel 1998 è stata scelta dalla Gazzetta dello Sport quale miglior giocatrice italiana. Ha vinto uno scudetto nel 1999-2000. Nel 2000 è stata nominata MVP del Campionato italiano femminile di pallacanestro. Ha partecipato a due All-Star Game, nel 1995 e nel 2001[5].

È stata la prima giocatrice Italiana a giocare nella WNBA nel 2002 con le Phoenix Mercury[6]. Nel 2003-04 ha giocato con la Famila Schio, insieme al suo allenatore Santino Coppa, e con le venete ha vinto una Coppa Italia[7]. Dal 2004 milita con l'Acer Priolo.

La sua carriera è stata costellata da vari infortuni al ginocchio sinistro, a causa dei quali si è dovuta sottoporre a sette interventi chirurgici; a causa dell'usura alla troclea del femore, le è stata impiantata una protesi[3]. Un grave infortunio ha quasi pregiudicato la sua carriera, ma è tornata in campo nella stagione 2008-2009. È stata operata nuovamente prima della stagione 2011-2012, per poi tornare in campo[8]. Negli ultimi anni ha partecipato ad alcune edizioni del Basket Ball Camp dell'Etna[9][10][11].

Nel 2013-2014 dei motivi di salute (e le vicissitudini societarie) le hanno impedito di allenarsi con continuità[12].

In Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in Nazionale il 6 maggio 1994 nella vittoria per 89-85 contro la Nazionale russa; l'11 giugno 1995 ha segnato 24 punti ancora alla Russia e questo è rimasto il suo massimo score con le azzurre. In totale, ha disputato 89 partite segnando 645 punti[5]. Secondo l'archivio della FIBA, tuttavia, nella partita contro la Russia Bonfiglio segnò solo 22 punti[13].

Con la Nazionale ha vinto la medaglia d'argento agli Europei del 1995. Con la nazionale Italiana Universitaria ha vinto l'oro in Giappone, a Fukuoka.

Nel maggio 2012 è diventata testimonial dell'accordo tra FIP e FIPIC[14], con la prospettiva di valutare la partecipazione alle Paralimpiadi di Rio 2016 con la Nazionale italiana di pallacanestro in carrozzina[15].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e punti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Dati aggiornati al 30 giugno 2012[16][17][18][19][20][21][22][23][24][25][26][27][28]

Stagione Squadra Campion. Partite Statistiche tiro Altre statistiche
Pres. Titol. Minuti Tiri da 2 Tiri da 3 Liberi Rimb. Assist Rubate Stopp. Punti
1990-1991 Italia Filodoro Catania Serie A2
1991-1992 Italia Enichem Priolo Serie A1 30 352 43/99 3/14 38/51 24 7 26 133
1992-1993 Italia Enichem Priolo Serie A1 29 854 88/204 5/19 92/111 64 7 50 283
1993-1994 Italia Trogylos Priolo Serie A1 30 856 128/283 4/12 92/120 113 2 85 360
1994-1995 Italia Isab Priolo Serie A1 26 793 114/265 2/11 85/97 97 6 74 319
1995-1996 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 28 919 166/341 1/19 158/197 91 18 75 493
1996-1997 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 22 564 93/180 2/10 105/130 65 7 59 297
1997-1998 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 21 589 90/173 4/15 109/137 74 14 58 301
1998-1999 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 22 665 106/215 8/22 117/137 70 22 58 353
1999-2000 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 29 841 126/247 1/13 139/158 72 21 58 394
2000-2001 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 20 572 122/232 7/20 88/112 63 20 75 353
2001-2002 Italia Trogylos Priolo Serie A1 19 666 119/251 0/2 95/110 96 8 55 333
2002 Stati Uniti Phoenix Mercury WNBA 22 6 306 43/89 0/6 19/25 37 23 12 0 105
2002-2003 Italia Acer Priolo Serie A1 20 551 97/191 2/8 65/85 86 21 46 265
2003-2004 Italia Famila Schio Serie A1 26 0 303 103/207 1/9 78/97 84 25 62 1 303
2004-2005 Italia Acer Priolo Serie A1 31 0 565 90/206 3/20 83/96 98 44 47 0 272
2005-2006 Italia Acer Priolo Serie A1 40 5 958 159/357 3/18 134/159 188 59 93 3 461
2006-2007 Italia Trogylos Priolo Serie A1 21 2 435 81/170 2/13 79/90 75 27 35 0 247
2007-2008 Italia Acer Priolo Serie A1 3 0 44 8/24 0/1 18/20 6 1 2 1 34
2008-2009 Italia Acer Erg Priolo Serie A1 15 0 127 20/42 0/2 20/24 13 1 10 0 60
2009-2010 Italia Erg Power&Gas Priolo Serie A1 14 0 116 16/49 0/2 14/17 24 2 6 0 46
2010-2011 Italia Erg Priolo Serie A1 6 1 74 11/30 0/2 12/15 14 2 2 0 34
2011-2012 Italia Erg Priolo Serie A1 15 0 167 17/40 0/1 12/19 21 7 10 0 46
2012-2013 Italia Isab Energy Priolo Serie A1 15 4 219 37/67 0/2 18/24 34 10 15 1 92
2013-2014 Italia Bricocenter Priolo Serie A1 12 9 293 27/63 0/0 20/21 65 11 13 1 74
Totale carriera 516 27 11.829 1.904/4.031 48/241 1.690/2.052 1.574 365 1.026 7 5.658
Nota: per la NBA, la WNBA e la NCAA, la colonna "Tiri da 2" comprende la somma dei tiri dal campo (tiri da 2 + tiri da 3).

Cronologia presenze e punti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e dei punti in Nazionale - Italia Italia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Punti Note
06/05/1994 Myjava Italia Italia 89 - 85 Russia Russia Amichevole 2 [5]
02/06/1994 [[]] Cina Cina 60 - 65 Italia Italia Mondiali 1994 - Preliminari Gruppo D 22 [29]
03/06/1994 [[]] Italia Italia 77 - 65 Giappone Giappone Mondiali 1994 - Preliminari Gruppo D 4 [29]
04/06/1994 [[]] Italia Italia 51 - 73 Australia Australia Mondiali 1994 - Preliminari Gruppo D 14 [29]
07/06/1994 [[]] Italia Italia 84 - 49 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Mondiali 1994 - Quarti Gruppo D 5 [29]
08/06/1994 [[]] Taipei Cinese Taipei Cinese 74 - 104 Italia Italia Mondiali 1994 - Quarti Gruppo D 7 [29]
09/06/1994 [[]] Francia Francia 71 - 70 Italia Italia Mondiali 1994 - Quarti Gruppo D 8 [29]
11/06/1994 [[]] Corea del Sud Corea del Sud 89 - 78 Italia Italia Mondiali 1994 - Semifinali 9º-12º posto 14 [29]
12/06/1994 [[]] Italia Italia 90 - 75 Giappone Giappone Mondiali 1994 - Finale 11º-12º posto 12 [29]
08/06/1995 Brno Italia Italia 60 - 55 Lituania Lituania EuroBasket 1995 - Preliminari Gruppo A 21 [30]
09/06/1995 Brno Italia Italia 63 - 46 Jugoslavia Jugoslavia EuroBasket 1995 - Preliminari Gruppo A 2 [30]
11/06/1995 Brno Italia Italia 59 - 57 Russia Russia EuroBasket 1995 - Preliminari Gruppo A 22 [30]
12/06/1995 Brno Italia Italia 64 - 61 Francia Francia EuroBasket 1995 - Preliminari Gruppo A 10 [30]
13/06/1995 Brno Italia Italia 65 - 56 Germania Germania EuroBasket 1995 - Preliminari Gruppo A 15 [30]
14/06/1995 Brno Italia Italia 63 - 54 Rep. Ceca Rep. Ceca EuroBasket 1995 - Preliminari Gruppo A 6 [30]
16/06/1995 Brno Italia Italia 74 - 43 Moldavia Moldavia EuroBasket 1995 - Quarti di finale 5 [30]
17/06/1995 Brno Italia Italia 65 - 46 Slovacchia Slovacchia EuroBasket 1995 - Semifinale 4 [30]
18/06/1995 Brno Ucraina Ucraina 77 - 66 Italia Italia EuroBasket 1995 - Finale 2 [30]
21/07/1996 Atlanta Italia Italia 62 - 53 Cina Cina Olimpiadi 1996 - Preliminari Gruppo A 6 [31]
23/07/1996 Atlanta Italia Italia 59 - 54 Canada Canada Olimpiadi 1996 - Preliminari Gruppo A 4 [31]
25/07/1996 Atlanta Russia Russia 75 - 79 Italia Italia Olimpiadi 1996 - Preliminari Gruppo A 1 [31]
27/07/1996 Atlanta Italia Italia 66 - 52 Giappone Giappone Olimpiadi 1996 - Preliminari Gruppo A 4 [31]
29/07/1996 Atlanta Brasile Brasile 75 - 73 Italia Italia Olimpiadi 1996 - Preliminari Gruppo A 15 [31]
31/07/1996 Atlanta Ucraina Ucraina 59 - 50 Italia Italia Olimpiadi 1996 - Quarti di finale 8 [31]
01/08/1996 Atlanta Cuba Cuba 78 - 70 Italia Italia Olimpiadi 1996 - Classificazione 5º-8º posto 4 [31]
03/08/1996 Atlanta Giappone Giappone 81 - 69 Italia Italia Olimpiadi 1996 - Finale 7º-8º posto 2 [31]
06/06/1997 [[]] Italia Italia 70 - 69 Ungheria Ungheria EuroBasket 1997 8 [32]
07/06/1997 [[]] Slovacchia Slovacchia 81 - 55 Italia Italia EuroBasket 1997 4 [32]
10/06/1997 [[]] Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 97 - 79 Italia Italia EuroBasket 1997 0 [32]
13/06/1997 [[]] Ucraina Ucraina 75 - 73 Italia Italia EuroBasket 1997 8 [32]
14/06/1997 [[]] Italia Italia 71 - 64 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina EuroBasket 1997 8 [32]
13/05/1998 Daruvar Italia Italia 69 - 48 Grecia Grecia Qual. Euro 1999 - Challenge Round 10 [33]
14/05/1998 Daruvar Italia Italia 61 - 54 Spagna Spagna Qual. Euro 1999 - Challenge Round 8 [33]
15/05/1998 Daruvar Italia Italia 75 - 60 Moldavia Moldavia Qual. Euro 1999 - Challenge Round 7 [33]
16/05/1998 Daruvar Croazia Croazia 70 - 65 Italia Italia Qual. Euro 1999 - Challenge Round 5 [33]
17/05/1998 Daruvar Lettonia Lettonia 58 - 50 Italia Italia Qual. Euro 1999 - Challenge Round 2 [33]
22/11/2000 Parma Italia Italia 78 - 65 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2001 - Semifinal Round 13 [34]
16/05/2001 Limerick Italia Italia 71 - 46 Portogallo Portogallo Qual. Euro 2003 - Gruppo C 4 [35]
17/05/2001 Limerick Italia Italia 97 - 49 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2003 - Gruppo C 4 [35]
18/05/2001 Limerick Italia Italia 79 - 59 Belgio Belgio Qual. Euro 2003 - Gruppo C 0 [35]
20/05/2001 Limerick Italia Italia 82 - 50 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2003 - Gruppo C 5 [35]
21/11/2001 Schio Italia Italia 66 - 82 Lituania Lituania Qual. Euro 2003 - Semifinal Round 22 [36]
24/11/2001 Namur Belgio Belgio 84 - 78 Italia Italia Qual. Euro 2003 - Semifinal Round 9 [36]
28/11/2001 Brno Rep. Ceca Rep. Ceca 94 - 54 Italia Italia Qual. Euro 2003 - Semifinal Round 6 [36]
Totale Presenze 89 Punti 645

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elena Fabbri a Radio Vulcano in basketcatanese.it, 28 dicembre 2008. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  2. ^ Nunzio Spina, Basket e Olimpiadi: Atlanta 1996 - Sogno svanito per le cestiste azzurre! in basketcatanese.it, 25 giugno 2012. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  3. ^ a b Susanna Bonfiglio dal basket in piedi a quello in carrozzina in abilitychannel.tv, luglio 2012. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  4. ^ Quartarone, p. 90
  5. ^ a b c Nazionali A - donne - Susanna Bonfiglio in FIP. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  6. ^ (EN) - Profilo giocatrice su WNBA.com
  7. ^ Lino Russo, Trogylos, quale futuro? Coppa: «Addio sofferto» in La Sicilia, 8 agosto 2011. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  8. ^ Susanna Bonfiglio, operazione ok: “L’estate mi dirà se potrò tornare in campo” in Libertas Trogylos Basket, 23 giugno 2011. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  9. ^ Anche Gebbia e Foti al Basketball Camp in basketcatanese.it, 19 giugno 2010. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  10. ^ Santino Coppa, tra i problemi di Priolo e il rilancio di Catania in basketcatanese.it, 8 luglio 2011. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  11. ^ Basketball Camp dell’Etna, due settimane insieme in basketcatanese.it, 14 aprile 2012. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  12. ^ Gabriele Oliveri, Trogylos, parla Susanna Bonfiglio in LegA Basket Femminile, 9 gennaio 2014. URL consultato il 12 aprile 2014.
  13. ^ (EN) Box Score - Italy vs Russia (Group A) in FIBA. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  14. ^ Susanna Bonfiglio testimonial della FIPIC in realbasketsicilia.it, 26 maggio 2012. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  15. ^ Susanna Bonfiglio, l'asso del basket in piedi con un futuro anche in carrozzina in superabile.it, 25 maggio 2012. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  16. ^ Statistiche di Squadra - 1991/1992 - Enichem Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  17. ^ Statistiche di Squadra - 1992/1993 - Enichem Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  18. ^ Statistiche di Squadra - 1993/1994 - Trogylos Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  19. ^ Statistiche di Squadra - 1994/1995 - Isab Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  20. ^ Statistiche di Squadra - 1995/1996 - Isab Energy Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  21. ^ Statistiche di Squadra - 1996/1997 - Isab Energy Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  22. ^ Statistiche di Squadra - 1997/1998 - Isab En. Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  23. ^ Statistiche di Squadra - 1998/1999 - Isab Energy Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  24. ^ Statistiche di Squadra - 1999/2000 - Isab Energy Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  25. ^ Statistiche di SQUADRA - 2000/2001 - Isab Energy Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 12 luglio 2012.
  26. ^ Statistiche di SQUADRA - 2001/2002 - Trogylos Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 21 settembre 2011.
  27. ^ Statistiche di SQUADRA - 2002/2003 - Acer Priolo in LegA Basket Femminile. URL consultato il 1º agosto 2011.
  28. ^ Statistiche INDIVIDUALI - Susanna Bonfiglio in LegA Basket Femminile. URL consultato il 13 aprile 2012.
  29. ^ a b c d e f g h (EN) Italy - 5 - Susanna Bonfiglio in FIBA. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  30. ^ a b c d e f g h i (EN) Italy - 5 - Susanna Bonfiglio in FIBA. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  31. ^ a b c d e f g h Susanna Bonfiglio in sports-reference.com. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  32. ^ a b c d e (EN) Italy - 5 - Susanna Bonfiglio in FIBA. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  33. ^ a b c d e (EN) Italy - 5 - Susanna Bonfiglio in FIBA. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  34. ^ (EN) Box Score - Game: Italy vs Hungary (Group C) in FIBA. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  35. ^ a b c d (EN) Italy - 5 - Susanna Bonfiglio in FIBA. URL consultato l'8 gennaio 2013.
  36. ^ a b c (EN) Italy - 5 - Susanna Bonfiglio in FIBA. URL consultato l'8 gennaio 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Quartarone, Il libro d'oro del basket catanese, Catania, Basket Catanese - RealBasketSicilia, 2013, p. 188, ISBN 978-1-291-52084-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]